Un progetto personalizzato per il lavoro

Lo propone l’ENAIP Lombardia a coloro che parteciperanno al corso di formazione professionale rivolto ad adolescenti e giovani con disturbi generalizzati dello sviluppo o autismo ad alto funzionamento. C’è anche la possibilità di un colloquio orientativo – entro la fine di marzo – per verificare la propria scelta

Mani che lavoranoSi rivolge ad adolescenti e giovani (15-21 anni) con disturbi generalizzati dello sviluppo o autismo ad alto funzionamento il corso di formazione professionale organizzato dalla Fondazione ENAIP Lombardia (Ente Acli Istruzione Professionale), che si svolgerà dal mese di settembre di quest’anno fino al giugno del 2011.

«L’iniziativa – spiegano i promotori – persegue l’integrazione sociale e lavorativa dei partecipanti, seguendo un progetto personalizzato per ciascuno di loro e utilizzando la possibilità e gli strumenti offerti dalla Legge 68/99 sulle norme del diritto al lavoro per i disabili. Con questa proposta riteniamo di fondamentale importanza l’acquisizione di obiettivi quali la valorizzazione del “sé” attraverso il potenziamento della sfera emozionale, affettiva e relazionale; lo sviluppo dell’autonomia personale e sociale, finalizzata al potenziamento di tutte le competenze necessarie dell’allievo per gestire la propria persona, conoscere il territorio in cui vive e raggiungere autonomamente il luogo di lavoro; l’acquisizione di uno status di lavoratore (regole e ruoli del mondo del lavoro), che rappresenta il presupposto fondamentale per l’inserimento e la permanenza nelle realtà produttive; il potenziamento delle competenze tecnico-professionali necessarie all’inserimento lavorativo; il riconoscimento e l’attuazione dei diritti, dei doveri e delle prassi connessi al futuro status di lavoratore».

Dieci i posti disponibili, per un percorso articolato attraverso un approccio interdisciplinare. Per avere maggiori informazioni o per verificare la propria scelta, è anche possibile rivolgersi alla Segreteria del Corso e fissare un appuntamento per un colloquio orientativo entro la fine del mese di marzo. (S.B.)

Segreteria: Fondazione ENAIP Lombardia – Centro Servizi Formativi di Milano – Giacinti, Via dei Giacinti, 31, 20147 Milano, tel. 02 41290053 (referenti: Cecilia Storti, Donatella Lombardi), cecilia.storti@enaip.lombardia.it.
Stampa questo articolo