- Superando.it - http://www.superando.it -

È dedicato anche al silenzio il «Città di Porto Recanati»

Statua bianca che rappresenta il silenzioCome ci segnala Renato Pigliacampo – già psicologo dirigente di una ASL delle Marche, oggi incaricato di Psicopatologia del Minorato Sensoriale e di Linguaggi per il Sostegno presso la Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università di Macerata – sono aperte le iscrizioni alla ventunesima edizione del Concorso Internazionale di Poesia Città di Porto Recanati, organizzato dal Comune della località marchigiana, insieme al CASISMA (Centro Attività Informazione sulla Sordità Marche) e all’Associazione LeopardianCommunityCoro a più voci.

Come si legge nel bando, si dovrà «inviare una sola poesia a tema libero o a tema Il Silenzio, edita o inedita» e la «Giuria stilerà la graduatoria di 10 finalisti». Da segnalare in particolare i premi, «offerti da privati o enti, a quei poeti la cui opera testimonierà il riscatto sociale da una condizione di svantaggio o sia d’insegnamento per i valori in essa trattati». Un riconoscimento speciale sarà poi previsto per la categoria del Silenzio e, da parte dell’Associazione LeopardianCommunityCoro a più voci, «al concorrente la cui poesia sarà ispirata al tema L’Infinito o ad un canto degli Idilli del grande poeta di Recanati».

Le poesie dovranno essere spedite entro il 15 luglio e la premiazione è prevista nel mese di agosto. (S.B.)

Per ulteriori informazioni: pigliacampo@cheapnet.it (www.renatopigliacampo.it).