- Superando.it - http://www.superando.it -

Io ho il glaucoma… ma tu evitalo!

Pasquale Troiano, presidente dell'Associazione Per Vedere Fatti VedereNotevoli i risultati ottenuti dalla Campagna Io ho il glaucoma… ma tu evitalo!, lanciata in occasione della Settimana Mondiale contro il Glaucoma (6-13 marzo). In soli trenta giorni di marzo, infatti, si sono avuti oltre venticinquemila accessi al sito dell’Associazione Per Vedere Fatti Vedere, che per l’occasione aveva promosso una campagna informativa su quella che è una delle più serie patologie all’occhio, seconda causa di cecità nel mondo.

«Il grido di allarme lanciato da Per Vedere Fatti Vedere ai primi di marzo – commenta soddisfatto Pasquale Troiano presidente dell’Associazione – ha raggiunto il suo obiettivo di allertare gli italiani sopra i quarantacinque anni, e in particolare quelli a rischio, in tema di glaucoma. Questo è molto importante visto che recenti statistiche evidenziano che, a fronte di mezzo milione di italiani già diagnosticati e sotto terapia, ce ne sono altrettanti che non sanno di avere questo problema, che rischia di rubar loro, silenziosamente, la vista. Quando poi se ne accorgeranno, almeno il 40% della loro capacità visiva sarà irrimediabilmente perduta con gravi conseguenze dal punto di vista lavorativo, sociale e familiare».
L’area del sito dell’Associazione, dunque, interamente dedicata al glaucoma, con informazioni, interviste online con medici oculisti specializzati e la presentazione di un nuovo apparecchio per l’automisurazione della pressione oculare a domicilio, è stata visitata mediamente da 800-850 pazienti ogni giorno, non solo dall’Italia, ma anche da nostri connazionali residenti all’estero, come è capitato ad esempio a un ingegnere italiano che lavora in Canada, cui è stata fatta diagnosi di glaucoma e che vuole rientrare nel nostro Paese per una conferma, fidandosi di più del Servizio Sanitario Nazionale e degli oculisti italiani.

A questo punto, visto il grande interesse, Per Vedere Fatti Vedere ha deciso di far proseguire la Campagna fino al 22 maggio, data in cui organizzerà a Roma (Hotel Rome Cavalieri), durante il Congresso della Società Oftalmologica Italiana (SOI), un incontro gratuito aperto a tutti i pazienti con glaucoma e maculopatia che potranno incontrare e fare domande a un gruppo di medici oculisti specializzati nella cura delle due patologie che purtroppo sono destinate a incidere sempre di più nella vita della nostra società “dai capelli bianchi”.
Fondata proprio dalla SOI, Per Vedere Fatti Vedere offre – a chi è colpito da glaucoma o maculopatia – informazioni, orientamento alle strutture italiane specializzate, sostegno psicologico, aggiornamenti sulla ricerca medica e tutela dei diritti. Ha prodotto tra l’altro la prima Carta Italiana dei Diritti dei Pazienti con Degenerazione Maculare Senile e Glaucoma e lo scorso anno ha ottenuto la sospensione della presentazione del piano terapeutico per il rimborso dei farmaci anti-glaucoma (Nota 78 AIFA), semplificando la vita alle centinaia di migliaia di pazienti che ne sono affetti [se ne legga nel nostro sito cliccando qui, N.d.R.]. (Tiziana Fattori)

Per ulteriori informazioni: tel. 06 44361575, fattori@pervederefattivedere.it.