- Superando.it - http://www.superando.it -

Sono in carrozzina i due ausiliari del traffico di Modica

La presentazione dell'iniziativa nella piazzetta antistante Palazzo San Domenico a Modica (Ragusa)Durerà sei mesi ed entrerà a regime dal 6 settembre, a Modica (Ragusa), la meritoria iniziativa degli “ausiliari del traffico in carrozzina”, già attuata in passato – e con successo – in alcune città siciliane (se ne legga anche nel nostro sito cliccando qui), per controllare il rispetto dei parcheggi riservati alle persone con disabilità.

Il tutto è stato pubblicamente presentato qualche giorno fa alla presenza del sindaco di Modica Antonello Buscema, degli assessori alla Polizia Municipale e ai Servizi Sociali, Antonio Calabrese e Silvio Iabichella e di Francesco Provvidenza, presidente dell’ANFFAS locale (Associazione Nazionale Famiglie di Persone con Disabilità Intellettiva e/o Relazionale), ovvero dell’Associazione che ha da sempre promosso il progetto.

Due gli “ausliari del traffico” impegnati – come documentato anche dall’immagine qui a fianco – grazie alle cui segnalazioni i vigili urbani potranno intervenire per repimere e sanzionare ogni forma di parcheggio abusivo nelle aree destinate alle auto o ai mezzi delle persone con disabilità.
«Tutto ciò – dichiarano i promotori dell’iniziativa – porta avanti la cultura verso la persona con disabilità, facendo capire che il disabile non è solamente una spesa, ma può essere una risorsa per il territorio». (S.B.)

Per ulteriori informazioni: info@anffasmodica.it.