- Superando.it - http://www.superando.it -

«Spirito Libero» arriva alla Spezia

Andrea Stella al timone dello «Spirito di Stella»10 anni fa Andrea Stella divenne paraplegico in seguito a un’aggressione negli Stati Uniti; 7 anni fa ha realizzato “Lo Spirito di Stella”, il primo catamarano al mondo senza barriere. Da allora sono state organizzate ben 400 giornate di vela gratuita per le persone con disabilità, con la partecipazione di oltre 4.000 persone all’annuale tour denominato Spirito Libero, che quest’anno è partito in maggio da Jesolo (Venezia) (se ne legga nel nostro sito cliccando qui) e che dopo le tappe di Rimini, Porto San Giorgio, Pescara, Taranto, Augusta (Siracusa) e Alghero (Sassari), sarà ora, dal 15 al 21 settembre, alla Spezia, prima della conclusione di ottobre a Genova.

Questa – in rapide cifre – la sintesi dell’originale e meritoria iniziativa, la cui tappa spezzina verrà presentata martedì 14 settembre presso la locale Sezione Velica della Marina Militare (Viale Italia, 2, ore 11), proprio a bordo dell’ormai celebre catamarano “Lo Spirito di Stella”, ove Andrea Stella – che è anche fondatore e presidente dell’omonima associazione – ospiterà il contrammiraglio Federico Solari, in rappresentanza della Marina Militare e il capitano di fregata Paolo Saccenti, presidente della Sezione Velica della Marina Militare della Spezia.

«A dieci anni dal mio incidente – ha dichiarato qualche tempo fa Andrea Stella – vivo bene, soprattutto quando mi posso muovere liberamente. Ho costruito il catamarano per rendere la vita a bordo più comoda per me e l’ho messo a disposizione anche delle persone che, come me, sono in carrozzina. Nel 2003, poi, ho fondato la ONLUS Lo Spirito di Stella e da allora cerco di trasmettere il concetto che, se è possibile costruire una barca perfettamente accessibile, a maggior ragione si possono abbattere le barriere anche nelle città». (S.B.)

Per ulteriori informazioni: Associazione “Lo Spirito di Stella”, tel. 347 1369907 (Serena Bonan), info@lospiritodistella.it.