C’è tempo fino al 30 novembre per partecipare alle «Chiavi di Scuola 2010»

La costante crescita di partecipazione, infatti, ha suggerito alla FISH (Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap) di posticipare il termine di scadenza per la presentazione dei progetti, ai fini della quarta edizione del concorso aperto a tutte le scuole di ogni ordine e grado, che premierà quelle iniziative rivolte alle persone con disabilità, ritenute particolarmente efficaci nel promuovere i diritti umani, le pari opportunità e i principi di inclusione sociale

Disegno di bimbo in carrozzina spinto dal padreEra stata presentata nel settembre scorso a Roma (se ne legga cliccando qui) la quarta edizione delle Chiavi di Scuola, iniziativa organizzata dalla FISH (Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap), aperta anche quest’anno a tutte le scuole di ogni ordine e grado, che premierà in quattro diverse categorie (Scuola dell’infanzia; Scuola primaria; Scuola secondaria di primo grado; Scuola secondaria di secondo grado) quei progetti rivolti alle persone con disabilità, ritenuti particolarmente efficaci nel promuovere i diritti umani, le pari opportunità e i principi di inclusione sociale.
E anche quest’anno – così come succede dal 2007 ad oggi – la crescita di partecipazione si sta rivelando costante, tanto da suggerire lo spostamento del termine di scadenza per la presentazione dei progetti al 30 novembre prossimo.

La conclusione è prevista poi a Cagliari, nel mese di marzo del 2011, durante il convegno nazionale denominato anch’esso Le chiavi di Scuola, con l’annuncio dei risultati e la lettura delle motivazioni.
In quella occasione, per ciascuna delle quattro categorie in concorso, il Comitato Tecnico-Scientifico di valutazione assegnerà al primo classificato un premio di 2.000 euro, al secondo uno di 1.250 euro, mentre al terzo, al quarto e al quinto andranno degli attestati di merito.
Ogni altra informazione, insieme al bando e al modulo per la partecipazione, è disponibile cliccando qui, nello specifico sito internet. (S.B.)

I risultati della terza edizione delle Chivai di Scuola sono disponibili anche nel nostro sito, cliccando qui). Successivamente Superando ha proposto quattro interviste, dedicate ai progetti vincitori, raggiungibili cliccando rispettivamente quiqui, qui e qui.
Stampa questo articolo