- Superando.it - http://www.superando.it -

Ci sono nuove cure per il glaucoma e la degenerazione maculare senile?

Occhi di uomo anziano«Ogni giorno si legge sui siti web di salute, benessere e di nuovi miracolosi trattamenti messi a punto magari in qualche costosa clinica privata all’estero. Per questo riceviamo decine di richieste di chiarimenti o di conferme ed è quindi quanto mai necessario, di tanto in tanto, incontrarsi di persona, per schiarirsi le idee con gli esperti. Molto utile è soprattutto conoscere altri pazienti, con cui condividere la stessa esperienza, scambiarsi consigli e indirizzi, sentendosi meno soli nella lotta contro due patologie che al momento non hanno terapie risolutive».
Lo dichiara Tiziana Fattori, direttore generale dell’Associazione Per Vedere Fatti Vedere, nel presentare l’incontro gratuito e aperto a tutti, organizzato per sabato 27 novembre a Milano (Fieramilanocity, Via Gattamelata, 5, ore 10-12), denominato Ci sono nuove cure per il glaucoma e la degenerazione maculare senile? Chiediamolo agli esperti.

«Ben 15 milioni di Italiani – aggiunge Fattori – cercano con regolarità sul web informazioni di medicina e benessere e oltre 150.000 pazienti con glaucoma e degenerazione maculare senile hanno visitato negli ultimi sei mesi il sito della nostra ONLUS, che si occupa di queste due gravi patologie oculari, in costante diffusione anche alla luce del progressivo invecchiamento della popolazione. Ora, a grandissima richiesta, organizziamo questo incontro con gli esperti, molti dei quali di ritorno dal Congresso Mondiale di Oftalmologia, svoltosi a Chicago poche settimane fa (American Academy of Ophthalmology). L’obiettivo principale è quello di fare insieme il punto sulle cure e sulla ricerca di nuove terapie».

Fondata dalla Società Oftalmologica Italiana (SOI), Per Vedere Fatti Vedere offre, a chi è colpito da glaucoma e maculopatia, informazioni, orientamento alle strutture italiane specializzate, sostegno psicologico, aggiornamenti sulla ricerca medica e tutela dei diritti.
L’Associazione ha prodotto tra l’altro la prima Carta Italiana dei Diritti dei Pazienti con Degenerazione Maculare Senile e Glaucoma e nel 2009 ha ottenuto la sospensione della presentazione del piano terapeutico per il rimborso dei farmaci anti-glaucoma (Nota 78 AIFA), semplificando la vita alle centinaia di migliaia di pazienti che ne sono affetti (se ne legga nel nostro sito cliccando qui). (S.B.)

Per ulteriori informazioni: tel. 06 44361575, fattori@pervederefattivedere.it.