Le chiavi di Scuola: i vincitori della quarta edizione

Arrivano da Revello (Cuneo), Ponso (Padova), Novafeltria (Rimini) e Modena i progetti che si sono aggiudicati la quarta edizione delle “Chiavi di Scuola”, iniziativa di crescente successo, organizzata dalla FISH (Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap), che può vantare, dal 2007, un bilancio di oltre mille progetti e iniziative presentati dalle scuole italiane, allo scopo di promuovere l’inclusione dei bambini e dei ragazzi con disabilità. Le premiazioni si avranno a Cagliari, il 19 marzo, precedute da un seminario ove verranno approfonditi i temi centrali del concorso. Il tutto nell’ambito del Congresso Ordinario della FISH, ove verranno rinnovate le cariche sociali della Federazione

L'immagine ufficiale della quarta edizione delle «Chiavi di Scuola»Come avevamo preannunciato qualche settimana fa (se ne legga cliccando qui), la quarta edizione delle Chiavi di Scuola – il concorso aperto nel 2007 dalla FISH (Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap) a tutte le scuole, per premiare i progetti rivolti alle persone con disabilità ritenuti particolarmente efficaci nel promuovere buone prassi di inclusione educativa – vivrà il suo momento conclusivo in Sardegna, ed esattamente a Cagliari, sabato 19 marzo, nel corso di un convegno pubblico (Hotel Mediterraneo, Via Cristoforo Colombo, 46, ore 8.30). Già sin d’ora, però, possiamo anticipare i nomi dei vincitori che verranno appunto premiati in quell’occasione.

Dopo un’attenta valutazione dei lavori partecipanti da parte della giuria composta da esperti nel settore della didattica e dell’inclusione, i riconoscimenti sono andati dunque a:
– Scuola dell’Infanzia, primo premio: Istituto Comprensivo Boggero Cerutti di Revello (Cuneo), Una storia, un mito per comunicare; secondo premio: Istituto Comprensivo Medaglie d’Oro di Cairo Montenotte (Savona), Guardare e toccare è un gioco da imparare: il viaggio di Beppe.
– Scuola Primaria, primo premio: Istituto Comprensivo Carlo Collodi di Ponso (Padova), Didattica multimediale; secondo premio: 3° Circolo Didattico Portella della Ginestra di Vittoria (Ragusa), Collaboriamo anche noi: la Scuola di Tutti.
– Scuola Secondaria di Primo Grado, primo premio: Istituto Comprensivo A. Battelli – Sede staccata Pietracuta di Novafeltria (Rimini), Io da grande farò!… Progetto orientamento-continuità; secondo premio: Istituto Comprensivo G. Parini di Podenzano (Piacenza), Insieme verso le Superiori.
– Scuola Secondaria di Secondo Grado, primo premio: IIS Cattaneo Deledda di Modena, Il vestito dell’altro; secondo premio: Istituto d’Istruzione Superiore di Spilimbergo (Pordenone), Il glossario illustrato della scuola: un progetto trasversale come attività integrante il piano educativo individualizzato.
– Riconoscimenti speciali: Istituto Comprensivo di Catanzaro, Classe 3F; Istituto Tecnico Industriale Statale Minerario G. Asproni di Iglesias (Carbonia-Iglesias).

Si tratta di un’iniziativa – Le chiavi di Scuola – che nel corso degli anni ha ottenuto un successo crescente, tanto da far vantare alla FISH, dopo quattro anni, un bilancio di oltre mille progetti e iniziative che nelle scuole italiane hanno promosso l’inclusione dei bambini e dei ragazzi con disabilità.
La giornata di Cagliari – che conta sul patrocinio del Ministero dell’Istruzione, della Regione Autonoma Sardegna, della Provincia e del Comune di Cagliari – sarà anche l’occasione per un breve ma intenso seminario, durante il quale verrà approfondito il tema centrale del concorso. Due, in particolare, le relazioni più attese, ovvero quella di Giampiero Griffo, componente dell’Esecutivo Mondiale di DPI (Disabled Peoples’ International), uno dei “padri italiani” della Convenzione ONU sui Diritti delle Persone con Disabilità, e quella di Donata Vivanti, vicepresidente dell’EDF (European Disability Forum). Il tutto sarà supportato dalla proiezione del video Contro la discriminazione, realizzato dall’Agenzia EmpowerNet, mentre la seconda parte dell’incontro – che potrà contare anche sulla collaborazione del Segretariato Sociale RAI e del Centro di Servizio per il Volontariato Sardegna Solidale – sarà centrata appunto sulla cerimonia di premiazione delle Chiavi di Scuola.

Sempre il 19 marzo – e il giorno seguente – va ricordato infine che in Sardegna è previsto anche il Congresso Ordinario della FISH, durante il quale verranno anche rinnovate le cariche sociali della Federazione. (S.B.)

Il programma della giornata di Cagliari è disponibile cliccando qui. Per ulteriori informazioni accedere al sito http://www.lechiavidiscuola.it/.
Sempre nel nostro sito, in riferimento al Concorso Le chiavi di Scuola, segnaliamo le ampie interviste ai vincitori della terza edizione, disponibili cliccando qui, qui, qui e qui.
Stampa questo articolo