- Superando.it - http://www.superando.it -

Lavoro? (Ma se) non vedo l’ora…

Locandina dello spettacolo del 17 aprile ad AnconaNell’ambito delle iniziative promosse dal Museo Tattile Statale Omero di Ancona, per la XIII Settimana Nazionale della Cultura, è prevista per domenica 17 aprile, presso la sede della nota struttura (Via Tiziano, 50, ore 17 e ore 21), una doppia replica di Lavoro? (Ma se) non vedo l’ora…, rappresentazione teatrale realizzata e portata in scena dall’UICI del capoluogo marchigiano (Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti), per la regia di Antonio Lovascio. Tra le protagoniste vi saranno Giulia Pagoni, Stefania Terrè e Barbara Roefaro.

Lo spettacolo – che ha debuttato con successo nel marzo scorso – mette in scena, senza pietismo ma con autoironia, tre diversi percorsi di cecità, vissuti da altrettante donne che trovano la forza necessaria per andare avanti, nonostante le difficoltà, le paure e l’indifferenza generale. Tre donne e un obiettivo comune, quello di vincere il pregiudizio e di vivere fino in fondo. Tre storie che attraverso la fantasia, i ricordi, il coraggio e la forza raccontano di sogni, di speranze, di bellezza e di tante possibilità.
La produzione teatrale è curata dalla Società Cooperativa Ponte tra Culture, in collaborazione con l’UICI di Ancona e il Museo Omero e rientra nella Rassegna Memorie del lavoro, progetto che ha vinto il Bando Cohabitat 2010, indetto dalla Provincia di Ancona. (S.B.)

L’ingresso allo spettacolo è gratuito, ma i posti sono limitati e la prenotazione è obbligatoria. Per prenotazioni e informazioni: Museo Tattile Statale Omero di Ancona, tel. 071 2811935, info@museoomero.it.