- Superando.it - http://www.superando.it -

Cultura e Culture senza barriere

La locandina dell'Happening di Ancona del 12 maggioNella mattinata di giovedì 12 maggio (9.30-13.30), una lunga scia di grandi barche di carta invaderà il centro di Ancona, trasformando Corso Garibaldi in un lungo “fiume”, ideale luogo di incontro con l’altro e di scambio di culture.
Le barche – simbolo del viaggio – sono state realizzate dai tanti partecipanti alla quarta edizione del Progetto Arte Insieme – Cultura e Culture senza barriere e saranno collocate da Piazza Cavour fino al porto del capoluogo marchigiano, in un gioioso Happening con un migliaio di bambini degli Istituti Comprensivi del capoluogo e insieme ai ragazzi del Liceo Artistico Mannucci, agli ospiti di tutti i Centri Diurni comunali e delle strutture Casa Gialla, Casa Rossa e Il Cigno, agli alunni della Primaria Speciale Bignamini di Falconara e ai componenti delle associazioni degli immigrati.
L’installazione sarà inoltre accompagnata da performance musicali e danze ad opera degli studenti e dei gruppi folkloristici etnici, il tutto a creare un’esperienza collettiva, una colorata e multiforme irruzione nello spazio quotidiano, che coinvolgerà il pubblico presente e lo stimolerà a riflettere sulle importanti questioni dell’integrazione sociale.

L’Happening del 12 maggio è solo uno dei tanti eventi che in questo mese e in quello di giugno sono in calendario per il citato Progetto Arte Insieme – Cultura e Culture senza barriere, organizzato e promosso a livello regionale  dal Museo Tattile Statale Omero, dal Liceo Artistico Mannucci di Ancona e dall’ARISM-FADIS (Associazione Regionale Insegnanti Specializzati delle Marche-Federazione Associazioni Docenti per l’Integrazione Scolastica), in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Regionale per le Marche.
Quest’anno la manifestazione è stata realizzata anche grazie al contributo del Comune e della Provincia di Ancona, del Comune di Ascoli Piceno, della Regione Marche, della Banca di Credito Cooperativo, della Banca delle Marche e di Tecnostampa.

Tra gli altri eventi che segnaliamo nell’ambito di Arte Insieme – rimandando al sito del Museo Omero per il calendario completo – vi è stato ad esempio l’omonimo convegno del 7 maggio, presso la Mole Vanvitelliana di Ancona, con la partecipazione, tra gli altri, del noto critico d’arte Philippe Daverio, del presidente della FADIS Nicola Quirico, oltre che dei rappresentanti del Museo Omero e del Liceo Mannucci.
Particolarmente significativa, infine, anche l’esposizione tattile Omaggio a Walter Valentini, che verrà inaugurata sabato 14 maggio, con le cinque opere originali donate al Museo Omero da questo incisore, pittore e scultore di fama internazionale, che è anche testimonial di Arte Insieme, accompagnate da altre dieci realizzazioni create dagli studenti dei Licei Artistici delle Marche, seguendo il linguaggio espressivo del maestro. (S.B.)

Per ulteriori informazioni: Museo Tattile Statale Omero di Ancona, tel. 071 2811935, redazione@museoomero.it, info@museoomero.it.