Gli ospiti, le immagini e le notizie di «No Limits – Sportivamente Abili»

Il Progetto “Giorni Rubati. Diffondere la cultura della sicurezza sul lavoro attraverso il teatro”, l’iniziativa dell’INAIL “L’assicurazione in rosa” e le attività della FISPIC (Federazione Italiana Sport Paralimpici per Ipovedenti e Ciechi) saranno al centro della puntata dell’11 maggio di “No Limits – Sportivamente Abili”, la trasmissione di Gold TV che informa sullo sport paralimpico a livello laziale, ma anche nazionale e internazionale

L'11 maggio ci sarà anche Giammarco Mereu, protagonista dello spettacolo teatrale «Giorni rubati», tra gli ospiti di «No Limits - Sportivamente Abili»Sarà centrata soprattutto sui progetti e le iniziative dell’INAIL Lazio e del CIP Lazio (Comitato Italiano Paralimpico) la puntata dell’11 maggio di No Limits – Sportivamente Abili, la trasmissione di Gold TV (ore 21) dedicata allo sport paralimpico, a livello regionale, ma anche nazionale e internazionale, curata della Cooperativa Tandem, in collaborazione con il CIP ed «Editare 2000.it», oltre che con il contributo della Presidenza del Consiglio Regionale del Lazio.

Spazio, dunque, innanzitutto al Progetto Giorni Rubati. Diffondere la cultura della sicurezza sul lavoro attraverso il teatro, recentemente presentato a Roma dalla Provincia, dalla Direzione Regionale del Lazio dell’INAIL, dall’ANMIL (Associazione Nazionale fra Lavoratori Mutilati e Invalidi del Lavoro) e dalle componenti dei sindacati CGIL, CISL e UIL impegnate nel settore dell’edilizia e del lavoro sul legno (se ne legga nel nostro sito cliccando qui).
L’iniziativa, curata con la compagnia teatrale Rossolevante da Carla Romana Antolini e Monica Cannone, si articola su cinque rappresentazioni successive – in corso fino al 14 maggio – di Giorni rubati. D10, D11. Uno spettacolo teatrale sugli infortuni sul lavoro, portato in scena appunto da Rossolevante e che ha tra i propri protagonisti Giammarco Mereu, persona vittima di un incidente sul lavoro.
Proprio quest’ultimo, insieme a Monica Cannone, al direttore generale e alla dirigente dell’Ufficio Attività Istituzionali dell’INAIL Lazio Antonio NapolitanoVittoria Rossi, saranno ospiti di No Limits – Sportivamente Abili, ove si parlerà anche dell’altro Progetto L’assicurazione in rosa, dedicato agli infortuni sul lavoro dal punto di vista femminile.

Per il Comitato Paralimpico interverrà invece la FISPIC (Federazione Italiana Sport Paralimpici per Ipovedenti e Ciechi), con il delegato regionale del Lazio Salvatore Manganaro, il responsabile nazionale  e l’allenatore di Calcio B1 Vincenzo Sensi e Luca Mazza.
A seguire, verranno presentate le immagini video e alcune interviste sulla Seconda Giornata Regionale Paralimpica del Lazio, svoltasi il 5 maggio scorso, a cura della troupe della Cooperativa Sociale Matrioska.
E infine, come sempre, tutti i risultati, gli aggiornamenti e le immagini degli altri sport ed eventi della settimana, in ambito regionale, nazionale e anche all’estero. (S.B.)

Redazione No Limits – Sportivamente Abili: tel. 06 57060201, nolimits@sportivamenteabili.it.
Stampa questo articolo