L’accessibilità sul proprio cellulare

O anche sul proprio smartphone: è questo, infatti, il risultato che si può ottenere grazie al Progetto “Context Aware”, prototipo che è il frutto di un lavoro tra la Fondazione Bruno Kessler, la Società Almaviva e la Cooperativa HandiCREA e che per la prima volta sarà possibile sperimentare dal 3 al 5 giugno, nello stand della stessa HandiCREA, presso il Festival Economia 2011 di Trento, consentendo alle persone con disabilità, in base al profilo di ognuno, di poter ricevere sul proprio dispositivo le informazioni riguardanti l’accessibilità di oltre ottocento strutture trentine
,

Mani che armeggiano su un cellulareCooperativa Sociale che in convenzione con la Provincia di Trento svolge sul proprio territorio il servizio di Sportello Handicap, fornendo informazioni alle persone con disabilità, nel corso degli anni HandiCREA ha sviluppato la consapevolezza dell’importanza, per chi vive una disabilità, di conoscere attraverso dati certi i percorsi e le caratteristiche delle strutture d’interesse.
E in tale ambito rientra anche quest’anno la partecipazione di HandiCREA al Festival Economia 2011, I confini della libertà economica, previsto a Trento (Piazza Fiera), da venerdì 3 a domenica 5 giugno.

In tale occasione, nello stand della Cooperativa, sarà possibile sperimentare per la prima volta l’accessibilità al Festival e ad altre strutture, tramite il cellulare o lo smartphone e lo si potrà fare grazie al Progetto Context Aware, prototipo già presentato negli anni scorsi alla manifestazione trentina, frutto di un lavoro tra la Fondazione Bruno Kessler, la Società Almaviva e la stessa HandiCREA.
«Questa realizzazione – spiega Graziella Anesi, presidente della Cooperativa – consentirà alle persone con disabilità, in base al profilo di ognuno, di poter ricevere sul proprio dispositivo le informazioni che riguardano l’accessibilità di oltre ottocento strutture di Trento. Nel nostro stand a Economia 2011, vi saranno anche le figure che hanno direttamente contribuito ad attuare Context Aware, che daranno le indicazioni, tecniche e non, per farne comprendere la valenza sociale e di sviluppo tecnologico e per supportarne la sperimentazione». (S.B.)

Per ulteriori informazioni: Cooperativa HandiCREA – Handicap Ricerca e Attività – Sportello Handicap per la Provincia di Trento, tel. 0461 239396, info@handicrea.it.
Stampa questo articolo