- Superando.it - http://www.superando.it -

Più occupazione per i disabili: una risorsa oltre la crisi

Particolare di donna in carrozzina che lavora a una scrivaniaSarà senza dubbio un momento di importante dibattito – anche alla luce della particolare contingenza politica, economica e sociale – l’incontro previsto per lunedì 5 settembre a Roma, nell’ambito della festa romana della CGIL Piazza Bella Piazza (Terme di Caracalla, ore 17). Assai significativo lo stesso titolo scelto per l’appuntamento, vale a dire Più occupazione per i disabili. Una risorsa oltre la crisi: proposte del Sindacato e delle Associazioni.

Introdotto da Salvatore Marra dell’Ufficio Politiche per la Disabilità della CGIL di Roma e del Lazio, l’incontro vedrà la partecipazione di Tina Balì della Segretaria della CGIL di Roma e Lazio, di Dino Barlaam della FISH Lazio (Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap), di Agostino Calcagno, segretario della UIL di Roma e del Lazio, di Brunello Capriolo, direttore vicario dell’Assessorato al Lavoro e alla Formazione della Regione Lazio, di Francesco Costanzo, direttore del Servizio I DIP III della Provincia di Roma, di Nina Daita, responsabile dell’Ufficio Politiche per la Disabilità della CGIL Nazionale, di Dario Roncon, segretario della CISL del Lazio e di Enrico Troiani dell’ANMIC di Roma (Associazione Nazionale Mutilati e Invalidi Civili).

Da segnalare che il dibattito ruoterà attorna a una serie di proposte (che si possono leggere integralmente cliccando qui), formulate per comporre idealmente un Nuovo POD, ovvero un nuovo Programma Operativo Disabili che abbia, come base di lavoro, quello approvato nel 2007 dalla Regione Lazio, lungo documento di applicazione della Legge Regionale 19/03 sul collocamento mirato al lavoro delle persone con disabilità, un testo elaborato fra la Regione stessa e il mondo dell’associazionismo. (S.B.)

Per ulteriori informazioni: agvitaindipendente@libero.it.