- Superando.it - http://www.superando.it -

Di docenti precari specializzati ce ne sono sin troppi!

Banchi vuoti di un'aula scolasticaNei giorni scorsi, una delegazione del Comitato Insegnanti e ATA (Assistenti Tecnici Amministrativi) Precari e dei COBAS Scuola di Salerno ha consegnato una diffida a un funzionario del locale Ambito Territoriale (AT) dell’Ufficio Scolastico Regionale (già Ufficio Scolastico Provinciale).
In tale documento – redatto dal legale dei COBAS di Salerno Angelo Tuozzo, presente anch’egli all’incontro – si è fatto presente che, «in relazione all’utilizzazione sui posti di sostegno dei docenti di ruolo soprannumerari, ai sensi e per gli effetti dell’articolo 14, comma 6 della Legge 104/92, tale assegnazione non è possibile, in quanto la norma impone che l’utilizzazione in posti di sostegno di docenti privi dei prescritti titoli di specializzazione sia consentita unicamente qualora manchino docenti di ruolo o non di ruolo specializzati».

«Poiché invece sono tantissimi i colleghi precari specializzati senza contratto – sottolinea da Salerno uno dei componenti la delegazione, Giuseppe Tuozzo -, ci è sembrato doveroso cercare di fare piena luce su questa delicata questione».
«Per altro, durante l’incontro – aggiunge con amarezza Tuozzo – ci è stato comunicato anche che molto probabilmente le nomine annuali per i docenti avverranno ad ottobre inoltrato! Alla faccia della “scuola di qualità” di cui parla il ministro Gelmini!». (S.B.)

Il testo della diffida di cui si parla nel presente articolo è disponibile cliccando qui. Per ulteriori informazioni: giuseppesinistrato@alice.it.