- Superando.it - http://www.superando.it -

Le malattie del cervelletto

Il neurologo Massimo Pandolfo coordinerà l'incontro del 1° ottobre a Costozza di Longare (Vicenza)È organizzato dall’Associazione Malattie Rare Mauro Baschirotto, presso l’omonimo Istituto Malattie Rare BIRD Foundation Europe* di Costozza di Longare (Vicenza) (Via B. Bizio, 1, ore 9-17),  il meeting di neurogenetica dedicato alle Malattie del cervelletto, che si terrà sabato 1° ottobre.
L’evento si avvale della collaborazione del Dipartimento di Neuroscienze dell’ULSS 6 di Vicenza, del patrocinio della SIN, Sezione Triveneta (Società Italiana di Neurologia) e del contributo del CSV (Centro Servizi per il Volontariato) di Vicenza.

Aperta da Marco Bonifati della SIN Triveneta, la giornata sarà poi coordinata da Massimo Pandolfo della Libera Università Hôpital Erasme di Bruxelles, con gli interventi dello stesso (Fisiologia e patogenesi delle malattie del cervelletto), di Francesco Perini del Dipartimento di Neuroscienze dell’ULSS 6 di Vicenza (Atassie sporadiche nell’adulto), di Bruno Giometto del Dipartimento di Neuroscienze dell’ULSS 9 di Treviso (Sindromi cerebellari paraneoplastiche), di Giuseppe Moretto e Anna Maria Musso del Dipartimento di Attività Integrata di Neuroscienze dell’Azienda Ospedaliera Universitaria di Verona (Atassie episodiche) e di Francesco Brancati dell’Università Tor Vergata di Roma e dell’IRCCS Casa Sollievo della Sofferenza, Istituto Mendel di Roma (Basi genetiche della sindrome di Joubert e patologie correlate).
Nel pomeriggio, poi, riaprirà i lavori ancora Massimo Pandolfo (Diagnosi e terapie  delle malattie del cervelletto), seguito da Giuseppe Filippi del Dipartimento Funzionale di Riabilitazione dell’ULSS 4 di Schio (Vicenza) (La riabilitazione delle atassie: dalle nuove conoscenze sul cervelletto nuove proposte riabilitative) e da Uros Hladnik e Diego Dolcetta dell’Unità di Genetica Medica dell’Istituto BIRD (Nuovi approcci diagnostici in genetica molecolare). (S.B.)

*BIRD Foundation Europe è un centro pilota diagnostico e riabilitativo, che si pone come riferimento principalmente per le Malattie Rare e/o Genetiche, al fine di arricchire in maniera rilevante il panorama delle risposte assistenziali che attualmente vengono offerte per la diagnosi e cura di tali patologie.

L’iscrizione all’evento è gratuita e il programma completo è disponibile cliccando qui. Per ulteriori informazioni: Associazione Malattie Rare Mauro Baschirotto, tel. 0444 555557, info@lemalattierare.org.