- Superando.it - http://www.superando.it -

Sempre molto attesi gli incontri sulla teleangiectasia emorragica ereditaria

Logo dell'Associazione Fondazione Italiana HHT «Onilde Carini»L’Undicesima Riunione Nazionale dei pazienti affetti da teleangiectasia emorragica ereditaria (HHT o sindrome di Rendu-Osler-Weber) si terrà sabato 8 ottobre nella tradizionale sede di Crema (Cremona) (Sala Alessandrini, Via Matilde di Canossa, 20, ore 8.45-17), sempre a cura dell’Associazione Fondazione Italiana HHT “Onilde Carini”, in collaborazione con l’Ospedale Maggiore di Crema.

Si tratta ogni anno di un appuntamento assai atteso dalle persone coinvolte in questa rara malattia che riguarda principalmente i vasi sanguigni, perché offre la possibilità di confrontarsi – insieme ai propri familiari – con i medici e i ricercatori che se ne occupano, ricevendo informazioni aggiornate e trovando spesso risposte a domande prima irrisolte.
Come nelle edizioni precedenti, dunque, la prima parte della giornata sarà dedicata a una serie di aggiornamenti medico-scientifici, mentre nel pomeriggio è prevista l’assemblea dei pazienti, con un’ampia discussione sui progetti e la realizzazioni promosse dalla Fondazione Italiana HHT. A concludere l’incontro, vi sarà poi un interessante Forum medici-pazienti(S.B.)

Il programma completo dell’incontro di Crema è disponibile cliccando qui. Per ulteriori informazioni: enrico_rossetti@alice.it (Enrico Rossetti).