Tutti a Scuola va in piscina!

Ben dieci istruttori federali e anche il campione olimpico Davide Rummolo saranno coinvolti in una bella iniziativa promossa dalla vivace associazione napoletana Tutti a Scuola, che a partire dal 26 febbraio, darà a trenta ragazzi con disabilità la possibilità di praticare un nuoto davvero “senza barriere”

La piscina di Villa Ammaturo a Giugliano (Napoli), dove si terrà il laboratorio-progetto di nuotoPrenderà il via domenica 26 febbraio (ore 9.30) il laboratorio-progetto di nuoto organizzato dalla vivace associazione napoletana Tutti a Scuola e rivolto ai ragazzi con disabilità della stessa, che si protrarrà ogni domenica, sino alla fine di giugno, presso la piscina di Villa Ammaturo a Giugliano (Via San Francesco a Patria).
«Analogamente a quanto già facciamo in ambito di atletica leggera – spiegano i responsabili dell’Associazione – il nostro impegno prevede un rapporto istruttore-allievo di “uno a uno” in modo da rendere il nuoto “senza barriere” per tutti i partecipanti».
L’attività sarà realizzata grazie alla presenza di ben dieci istruttori federali che verranno coordinati dal comandante Gennaro La Sala e dal campione Davide Rummolo, medaglia di bronzo nei 200 rana alle Olimpiadi di Sydney 2000.
Da ricordare che i  corsi saranno totalmente gratuiti, in quanto autofinanziati da Tutti a Scuola, grazie alle entrate del 5 per mille. Nel  caso infine di un numero di iscritti superiore alle possibilità di accoglienza – all’inizio i turni previsti saranno tre, con dieci partecipanti ciascuno, per un totale di trenta ragazzi – si procederà a un sorteggio tra gli iscritti presso la sede dell’associazione, alla presenza del Consiglio Direttivo. (S.B.)

Per ulteriori informazioni: ass.tttas@gmail.com.
Stampa questo articolo