- Superando.it - http://www.superando.it -

Nuovi strumenti per farsi sentire ed essere ascoltati

Wladimiro Boccali, presidente dell'ANCI Umbria e sindaco di Perugia, parteciperà all'incontro dell'8 marzo a Terni«Come accettare la sfida di un cambiamento necessario per garantire la sostenibilità, quanto è stato fatto e quanto sarà necessario fare per la promozione dei diritti delle persone con disabilità»: viene inquadrato così, da Andrea Tonucci, vicepresidente della FISH Umbria (Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap), il seminario che si terrà giovedì 8 marzo a Terni (sede della FISH Umbria, Via Giovanni XXIII, 25, ore 14.30), con il quale proseguirà – dopo gli incontri di Oristano e Milano (se ne legga nel nostro sito cliccando qui e qui) – il Progetto Bilanci per i diritti, verificare e comunicare l’uso delle risorse associative per la promozione dei diritti delle persone con disabilità, avviato dalla FISH (Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap) – grazie anche al cofinanziamento del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali -, percorso che prevede in totale ben ventidue eventi formativi promossi in varie Regioni (Abruzzo, Calabria, Lazio, Lombardia, Marche, Puglia, Sardegna, Toscana, Trentino Alto Adige, Umbria e Valle d’Aosta).
«In questa situazione di crisi – aggiunge Tonucci – e quindi di difficoltà, le persone con disabilità, i loro familiari, le loro organizzazioni si interrogano su come si possa e si debba modificare la propria modalità di intervento e di relazione con le Istituzioni e con l’insieme della comunità sociale e in particolare con l’insieme delle organizzazioni di promozione sociale. Proprio per questo il tema centrale del progetto, e dell’incontro, è l’uso del Bilancio Sociale, visto come strumento utile a far crescere la consapevolezza delle associazioni nel loro ruolo di rappresentanza».

Anche questo evento, dunque, sarà un’ottima occasione per confrontarsi e ragionare su tali argomenti con esponenti del mondo associativo nazionale e regionale, ma anche con rappresentanti delle Istituzioni locali e regionali.
Introdotta e moderata da Andrea Tonucci, la giornata prevede infatti la partecipazione, nella prima parte (dedicata al tema La crisi: dallo scenario nazionale a quello regionale e locale, conseguenze attuali e future sulla vita delle persone con disabilità), di Wladimiro Boccali, presidente dell’ANCI Umbria (Associazione Nazionale Comuni Italiani) e sindaco di Perugia, insieme a Pietro Barbieri, presidente nazionale della FISH e a Raffaele Goretti, vicepresidente della FISH Umbria.
Il tema successivo sarà Difendere i diritti dalla crisi: partecipare alle scelte cambiando il modo di interagire con le Istituzioni e con l’insieme della comunità sociale e vi si soffermeranno ancora Pietro Barbieri, con l’assessore alle Politiche Sociali del Comune di Terni Stefano Bucari e Luisa Meacci, presidente della FISH Umbria.
Alla tavola rotonda conclusiva – Farsi sentire ed essere ascoltati: quando e perché le nostre associazioni sono una risorsa per una società inclusiva – interverranno infine alcuni leader associativi della Regione. (S.B.)

Per ulteriori informazioni: tel. 0744 274659, info@cpaonline.it.