È l’ora di «Gitando.all»!

Dal 22 al 25 marzo, infatti, la Fiera di Vicenza ospiterà la terza edizione del Salone del Turismo e dello Sport Accessibile in Italia, prima manifestazione italiana dedicata a tutte le persone con esigenze speciali psicofisiche, di mobilità, alimentari o di altro genere. Almeno 250 saranno gli espositori (aziende, strutture, enti pubblici e destinazioni turistiche) e quanto mai numerosi gli incontri, i convegni e i seminari di rilievo nazionale e internazionale

Logo di Gitando.allPresentata nel febbraio scorso a Milano, durante la BIT 2012 (Borsa Internazionale del Turismo) (se ne legga cliccando qui), sta per aprirsi alla Fiera di Vicenza la terza edizione di Gitando.all, il Salone del Turismo e dello Sport Accessibile in Italia, prima manifestazione italiana dedicata a tutte le persone con esigenze speciali psicofisiche, di mobilità, alimentari o di altro genere, nell’ambito di Gitando, Mostra del Turismo Open-Air.
Almeno 250 – dal 22 al 25 marzo – saranno gli espositori all’interno dell’evento promosso in collaborazione con la Regione Veneto e con il patrocinio dell’Unione Europea, che vede tra i propri partner organizzativi  Village for all (V4A)*, il noto marchio di qualità dei campeggi e dei villaggi turistici che offrono servizi per tutti. Quanto mai numerose, poi saranno le iniziative di rilievo nazionale e internazionale e gli ospiti prestigiosi.

Partiamo proprio da questi ultimi e da un popolare viaggiatore e conduttore televisivo, come il “turista per caso” Patrizio Roversi, che nella mattinata di domenica 25, discuterà di turismo per tutti insieme ad Antonella Ferrari – attrice, giornalista e scrittrice, madrina dell’AISM (Associazione Italiana Sclerosi Multipla) – e ad Andrea Stella, “velista oceanico” e ideatore del noto catamarano accessibile “Lo Spirito di Stella“. Testimonial di Gitando.all insieme ad Antonella Ferrari, Stella parteciperà anche – nella mattinata di sabato 24 – al convegno Viaggiatori comunque: (Ri)partire alla ricerca dell’autonomia.
Su tutt’altro versante, venerdì 23 (ore 15), il ministro del Turismo Pietro Gnudi introdurrà il Meeting Internazionale Turismo Accessibile, evento che vedrà tra gli altri intervenire Matteo Marzotto, già presidente dell’Enit (Ente Nazionale Italiano Turismo), nonché imprenditore e testimonial del turismo per tutti, Roberto Ditri, presidente della Fiera di Vicenza, Marino Finozzi, assessore al turismo della Regione Veneto, Lilian Müller, presidente dell’ENAT (European Network for Accessible Tourism) e Luca Zaia, presidente della Regione Veneto.
Sempre in tale contesto, poi, gli europarlamentari Carlo Fidanza e Amalia Sartori presenteranno le azioni che la Comunità Europea sta intraprendendo in favore del turismo accessibile, mentre la prospettiva imprenditoriale sarà illustrata da Magnus Berglund, responsabile dell’accoglienza di ospiti con difficoltà per Scandic Hotels, una delle maggiori catene alberghiere europee, con 160 hotel e oltre 6.600 dipendenti, da sempre attenta ai clienti con particolari necessità particolari.
Non si può certo dimenticare, poi, la seconda edizione del workshop Buy Italy for all, in programma per giovedì 22 (ore 10-18), unica grande opportunità annuale per gli operatori internazionali del turismo accessibile, per incontrare tour operator, agenzie di viaggio e associazioni interessate ad acquistare il prodotto “Italia Turismo Accessibile”. Né mancheranno, tra i vari espositori, le aziende che proporranno prodotti dedicati alla vacanza per tutti – dalle carrozzine da spiaggia, ai camper adattati e non, ai sollevatori da piscina e molto altro ancora – oltre agli esponenti di strutture, Regioni e destinazioni turistiche particolarmente sensibili al target dei turisti con esigenze particolari.

Chiudiamo questa panoramica con due note, la prima delle quali riguardante il Museo Tattile Statale Omero di Ancona, la nota struttura fondata nel 1993, che ha introdotto un modo nuovo di conoscere e apprezzare i capolavori delle arti figurative e dell’architettura, permettendo un’indimenticabile esperienza sensoriale a migliaia di persone, vedenti e non vedenti.
Quest’anno, infatti, anche il Museo Omero – in collaborazione con SensoriABILIS (Mondi accessibili a tutti), progetto per il turismo accessibile della Marca Anconetana – sarà presente a Gitando.all, con un percorso che consentirà a tutti i visitatori di vivere un’esperienza emozionante ed entusiasmante.
Infine, il CSV (Centro di Servizio per il Volontariato della Provincia di Vicenza) riproporrà alla Fiera di Vicenza l’Agorà della Solidarietà, iniziativa nata nel 2011, Anno Europeo del Volontariato, come momento di incontro e di confronto tra le varie realtà del volontariato italiano, organizzando anche alcuni specifici convegni, dedicati ad esempio alla scuola e al lavoro. (S.B.)

*Village for all (V4A), marchio di qualità del turismo accessibile italiano, è il primo network internazionale di strutture turistiche che offrono servizi per tutti – anche per persone con esigenze particolari – verificati e accompagnati in un cammino di adeguamento strutturale e culturale. Attualmente la rete include trentuno strutture in tutta Italia e nell’Europa meridionale, offrendo una vasta gamma di alternative al turista che cerca la propria vacanza ideale. V4A è partner della Fiera di Vicenza per l’organizzazione di Gitando, Mostra del Turismo Open-Air, che da due anni è anche di Gitando.all, Salone del Turismo e dello Sport Accessibile in Italia. Il network è presieduto da Roberto Vitali, che è referente per il turismo della FISH (Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap) e che fa parte della Commissione per il Turismo Accessibile presso il Ministero del Turismo.
Recentemente (se ne legga nel nostro sito cliccando
qui), Village for all ha anche annunciato un accordo con il Ministero del Turismo brasiliano, mettendo a disposizione la propria esperienza, per realizzare un sistema turistico e strutture sportive per tutti, in vista dei grandi eventi che attendono nei prossimi anni il Paese sudamericano, dalla Confederation Cup di calcio del 2013 ai Campionati Mondiali sempre di calcio del 2014, fino alle Olimpiadi e alla Paralimpiadi di Rio de Janeiro del 2016.

Il programma completo di Gitando.all 2012 è disponibile cliccando qui. Per ulteriori informazioni: stampa@villageforall.net.
Stampa questo articolo