- Superando.it - http://www.superando.it -

Tante opportunità, nel 2012, per i calciatori di Special Olympics

Una delle tante manifestazioni calcistiche organizzate nel 2011 per l'European Football Week di Special OlympicsSarà per il quinto anno consecutivo la prestigiosa sede della FIGC (Federazione Italiana Giuco Calcio) a ospitare, giovedì 12 aprile a Roma (ore 11.30), la conferenza stampa di presentazione degli eventi calcistici 2012 di Special Olympics Italia, la sezione presente nel nostro Paese del programma internazionale dedicato allo sport delle persone con disabilità intellettiva.

Alla presenza, dunque, di Giancarlo Abete, presidente della FIGC e di Maurizio Romiti, presidente di Special Olympics Italia, verranno presentate tutte le importanti iniziative calcistiche in programma per quest’anno, a partire dall’imminente Unici e Pari, manifestazione promossa nella Repubblica di San Marino dal 16 al 18 aprile, con il contributo del Dipartimento per le Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio e grazie a Special Olympics San Marino.
Si tratterà di un’ottima occasione, per le scuole, di realizzare attività sportiva integrata per alunni con disabilità intellettiva, in particolare nella disciplina del calcio. Una  kermesse che coinvolgerà ben 16 squadre, composte da 192 studenti, che daranno vita a un torneo nella cornice dello Stadio Olimpico di San Marino.
E poi la Special Olympics European Football Week del 12-20 maggio, settimana interamente dedicata al calcio, che si terrà in contemporanea in 50 diversi Paesi europei, coinvolgendo circa 50.000 atleti.
In Italia, le Regioni interessate saranno la Basilicata, la Calabria, la Campania, la il Piemonte, la Liguria, la Lombardia, il Veneto, la Toscana, le Marche, il Lazio, la Campania, la Calabria, la Basilicata, la Puglia, la Sicilia e la Sardegna, con tornei e percorsi per l’avviamento al calcio, animati da più di 4.500 partecipanti, tra studenti delle scuole e giocatori dei Team Special Olympics.
Da ricordare che progetto cardine sia dell’evento di San Marino che della setimana di maggio, sarà il calcio unificato, che vede cioè scendere in campo squadre composte da atleti con e senza disabilità intellettiva.

Tra le iniziative di sensibilizzazione e raccolta fondi, uno spazio importante sarà dedicato poi all’Asta sul sito di eBay, che a partire dal 23 aprile metterà in palio, per tutti gli appassionati del calcio e per i fan di Special Olympics Italia, divise e palloni ufficiali autografati e donati dalle squadre di serie A e B TIM e dalla Divisione Calcio Femminile. Il ricavato dell’iniziativa verrà interamente finalizzato al sostegno delle spese di organizzazione dell’European Football Week 2012.
E infine, l’1 e 2 maggio, arriverà il momento di Scese in campo, quando nelle partite di Campionato di Serie A e della Divisione Calcio Femminile, prima dell’inizio scenderà in campo lo striscione di Special Olympics, con la quaterna arbitrale che indosserà la maglia del movimento, mentre gli allenatori porteranno sciarpe e spille.

«Il legame che già da tempo unisce il mondo del calcio ai nostri atleti – commentano con soddisfazione gli esponenti di Special Olympics Italia – si rinnoverà pertanto anche in questo 2012, con entusiasmo e voglia di esserci sempre maggiori. Quest’anno il calendario offre un ventaglio ricco di opportunità senza precedenti per chiunque desiderasse conoscere il mondo della disabilità intellettiva attraverso lo sport più diffuso e amato al mondo». (S.B.)

Per ulteriori informazioni: redazione@specialolympics.it.