Va a gonfie vele il Giro d’Italia di Handbike

Anche la seconda tappa, infatti, sul lungomare di Montalto Marina (Viterbo), cui hanno partecipato oltre settanta atleti in arrivo da tutta Italia e non solo, ha fatto registrare un grande entusiasmo da parte del pubblico, confermando il crescente successo di questa manifestazione. L’appuntamento è ora per il 6 maggio a Desenzano del Garda (Brescia)

L'arrivo della seconda tappa del Giro d'Italia di Handbike 2012 a Montalto Marina (Viterbo)Il magnifico e affollato lungomare di Montalto Marina (Viterbo) ha fatto da cornice, il 25 aprile, alla seconda tappa del Giro d’Italia di Handbike (se ne legga la presentazione nel nostro sito cliccando qui), cui hanno partecipato oltre settanta atleti in arrivo da tutta Italia e non solo.
La gara – che è stata la prima in linea della manifestazione, dopo l’avvio con la Crono del Mare di Cinquale Montagnoso, in Toscana – è stata organizzata dall’Associazione Sportiva Dilettantistica di Volontariato Vitersport Libertas, in collaborazione con la Polisportiva Montalto, e si è svolta su un circuito di poco più di tre chilometri da ripetere più volte, a secondo della categoria.
Questi i vari vincitori di tappa: Davide Giozet (MH1.1), Luca Mazzone (MH1.2); Paolo Cecchetto (MH2); Mauro Cratassa (MH3), Marco Re Calegari (MH4); Monica Borelli (WH1), Francesca Fenocchio (WH2) e Valeria Corazzin (WH3). In classifica generale, poi, si è rafforzata la posizione di alcuni (Giozet, Mazzone, Cratassa, Fenocchio e Corazzin), mentre ben tre categorie hanno cambiato leader, con Cecchetto, Colombari e Borelli che hanno indossato per la prima volta la Maglia Rosa.

Il Giro – che, lo ricordiamo, è organizzato dall’Associazione Sportiva Dilettantistica Giro d’Italia di Handbike, in collaborazione con l’ANMIL (Associazione Nazionale fra Lavoratori Mutilati e Invalidi del Lavoro), l’AISM (Associazione Italiana Sclerosi Multipla),  Sicurezza&Lavoro e Rai News – dà ora appuntamento alla terza tappa, in programma a Desenzano del Garda (Brescia) per domenica 6 maggio.
Queste invece le successive sette tappe: 13 maggio: Casale Monferrato (Alessandria); 10 giugno: Somma Lombardo (Varese); 15 luglio: Castions di Zoppola (Pordenone); 21 luglio: Olgiate Olona (Varese); 22 luglio: Cermenate (Como); 29 luglio: Verona; 23 settembre: Sulmona (l’Aquila). (S.B.)

Per ogni ulteriore informazione e approfondimento: comunicazione@girohandbike.it.
Stampa questo articolo