- Superando.it - http://www.superando.it -

Appuntamento in giugno per il Giro d’Italia di Handbike

Le attuali Maglie Rosa femminili al Giro d'Italia di Handbike«Gli organizzatori locali sono stati bravissimi e io mi unisco al plauso che gli atleti hanno tributato loro per la cura con cui hanno allestito la competizione»: questo il commento di Maura Macchi, presidente dell’Associazione Sportivaa Dilettantistica Giro d’Italia di Handbike, dopo la terza tappa della manifestazione a Desenzano del Garda (Brescia) (se ne legga la presentazione nel nostro sito cliccando qui), che nonostante la giornata non proprio primaverile, ha potuto contare su oltre cento partecipanti, sfidatisi in uno splendido circuito lungolago di 6 chilometri e 600 metri, con parrtenza e arrivo dalla centrale Piazza Cappelletti.
La gara – lo ricordiamo – ha avuto luogo nell’ambito del IX Meeting del Garda ed era valida quale Trofeo Activesport. L’organizzazione è stata curata dalle locali Associazioni Active Sport Disabili e Gruppo Sportivo San Martino della Battaglia.

Qualche sostanziale variazione si è avuta nelle classifiche generali delle varie categorie, cosicché le attuali Maglie Rosa sono i confermati Davide Giozet (MH1.1), Paolo Cecchetto (MH2), Diego Colombari (MH4), Monica Borelli (WH1), Francesca Fenocchio (WH2) e Valeria Corazzin (WH3), mentre Federico Villa (MH1.2) e Raimund Thaler (MH3) hanno spodestato rispettivamente Luca Mazzone e Mauro Cratassa.
Per quanto riguarda invece le classifiche delle Maglie Bianche – riservate ai vincitori dei “traguardi volanti” in corsa – esse premiano finora Davide Giozet (MH1.1), Omar Rizzato (MH1.2), Saverio Di Bari (MH2), Mauro Cratassa (MH3), Marco Re Calegari (MH4), Monica Borelli (WH1), Francesca Fenocchio (WH2) e Valeria Corazzin (WH3).

A questo punto il prossimo appuntamento per il Giro – organizzato dall’Associazione Giro d’Italia di Handbike, in collaborazione con l’ANMIL (Associazione Nazionale fra Lavoratori Mutilati e Invalidi del Lavoro), l’AISM (Associazione Italiana Sclerosi Multipla),  Sicurezza&Lavoro e Rai News – è fissato per il mese di giugno, in quanto la prevista tappa del 13 maggio a Casale Monferrato (Alessandria) è stata rinviata a data da destinarsi.
Ci si ritroverà quindi il 10 giugno a Somma Lombardo (Varese), occasione nella quale si circoscriverà certamente anche la lotta per la conquista del Premio Assoluto da assegnare alla Maglia Rosa che avrà ottenuto il miglior punteggio in classifica generale e che premierà dunque il “Campione dei Campioni”.
Queste infine – al di là della data di “recupero” che verrà fissata per la tappa piemontese – le gare successive a quella del 10 giugno: 15 luglio: Castions di Zoppola (Pordenone); 21 luglio: Olgiate Olona (Varese); 22 luglio: Cermenate (Como); 29 luglio: Verona; 23 settembre: Sulmona (l’Aquila). (S.B.)

Per ogni ulteriore informazione e approfondimento: comunicazione@girohandbike.it.