- Superando.it - http://www.superando.it -

Anche a Trento si parla di crisi sociale e di tutela dei diritti

Ombra di persona in carrozzina e di assistente che la spingeCome già è accaduto in alcune precedenti occasioni, si chiamerà anche questa volta Crisi sociale e tutela dei diritti delle persone con disabilità il nuovo appuntamento di martedì 29 maggio Trento (presso la sede provinciale dell’UICI – Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti, Via della Malvasia, 15, ore 15), nell’ambito del Progetto Bilanci per i diritti, verificare e comunicare l’uso delle risorse associative per la promozione dei diritti delle persone con disabilità, avviato già da qualche tempo dalla FISH (Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap) – grazie anche al cofinanziamento del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali -, percorso che prevede in totale ben ventidue eventi formativi promossi in varie Regioni (Abruzzo, Calabria, Lazio, Lombardia, Marche, Puglia, Sardegna, Toscana, Trentino Alto Adige, Umbria e Valle d’Aosta), molti dei quali – come abbiamo di volta in volta riferito – si sono già svolti a Oristano, Milano, Terni, Lamezia Terme (Catanzaro), Firenze, Bari e Pescara.

Il seminario – organizzato dalla Cooperativa HandiCREA di Trento, in collaborazione con l’UICI Provinciale – sarà coordinato da Giovanni Merlo, direttore della LEDHA (Lega per i Diritti delle Persone con Disabilità), la componente lombarda della FISH, ed è destinato in particolare a operatori e utenti di cooperative e associazioni che svolgano attività con le persone con disabilità e in favore di esse.
Tra gli invitati, anche numerosi amministratori e operatori sociali del territorio trentino. (S.B.)

Per ulteriori informazioni: Cooperativa HandiCREA, tel. 0461 239396, info@handicrea.it.