- Superando.it - http://www.superando.it -

Un aiuto per entrare nel mondo del lavoro

Particolare di donna con disabilità al lavoro su una scrivaniaÈ in programma martedì 5 giugno a Milano (Sala delle Colonne della Banca Popolare di Milano, Via San Paolo, 12, ore 9.30-16), l’ottava edizione di Diversitalavoro, progetto nato nel 2008, che si propone in particolare di facilitare l’inserimento lavorativo di laureati e diplomati con disabilità, iscritti alle categorie protette e/o di origine straniera, coinvolgendo aziende e istituzioni sensibili ai valori della diversità e dell’inclusione sociale.

Promossa dal Dipartimento della Presidenza del Consiglio UNAR (Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali), insieme alla Fondazione Sodalitas, a Synesis Career Service e alla Fondazione Adecco per le Pari Opportunità, l’iniziativa ha già offerto oltre sessanta opportunità di lavoro in vari settori (marketing, risorse umane, logistica, vendita, finanza, crediti, legale, assicurazioni e altri) e quest’anno, per soddisfare le esigenze di un numero sempre più ampio di categorie svantaggiate nella ricerca di un’occupazione, sarà aperta anche ai transgender (tutti coloro, cioè, che non si identificano nello “stereotipo di genere” normalmente fissato come “maschile” o “femminile”).
Numerose, anche in questo caso, le aziende partecipanti. Tra le altre, ad esempio, A2a, ABB, Allianz, Apple, Arval, BNL Gruppo BNP Paribas, Bosch, Ceva Logistics, Danone, DELL, DOW, Edison, Ernst & Young, Foster Wheeler Italiana, Henkel, JT International Italia, IBM, Intesa San Paolo, L’Oréal, Luxottica, Mazars, Microsoft, Michelin Italiana, Pirelli, Quixa, Roche, Terna, Wolters Luver Italia e, in modalità telematica (virtual fair), ENI e Maggiore Rent. L’elenco, per altro, è in continuo aggiornamento, fino alla data dell’evento.

Per candidarsi (la partecipazione è gratuita), le persone con disabilità e quelle di origine straniera devono accedere al sito del progetto, dove sono presenti annunci di lavoro da parte delle aziende partecipanti, i cui manager incontreranno il 5 giugno i candidati selezionati, che sosterranno un colloquio individuale e potranno anche beneficiare di una consulenza presonalizzata su come scrivere un curriculum.
Come nelle edizioni precedenti, ad ospitare gratuitamente la giornata sarà una delle società coinvolte (come già detto inizialmente, la Banca Popolare di Milano) e va segnalata anche, in apertura, la prima edizione del Diversity Inclusion Award, premio che verrà consegnato ad ABB, Allianz, IBM e Roche, distintesi per avere creato nel 2011 occasioni di lavoro e incluso nelle loro aziende persone incontrate durante le edizioni di Diversitalavoro dello scorso anno. (S.B.)

Durante la giornata di Milano è previsto anche un servizio di interpreti LIS (Lingua Italiana dei Segni). Per ulteriori informazioni: Fondazione Sodalitas (Maddalena Cassuoli), tel. 333 7376278, maddalena.cassuoli@sodalitas.it.