Scelgo anch’io

Voluta dal Centro per l’Autonomia di Roma e sostenuta da FOX4DEV, la struttura per lo sviluppo sostenibile creata da Fox International Channels Italy, è in pieno corso di svolgimento la campagna denominata appunto “Scelgo anch’io”, che servirà a realizzare una nuova area operativa, dedicata specificamente ai bambini in età evolutiva

Logo del Centro per l'Autonomia di Roma

Il logo del Centro per l'Autonomia di Roma

È in pieno corso di svolgimento – anche con un SMS solidale (45503) attivo fino al 7 luglio – la campagna di sensibilizzazione denominata Scelgo anch’io, voluta dal Centro per l’Autonomia di Roma, che si avvale dell’importante sostegno di FOX4DEV (FOX for Development), la struttura creata da Fox International Channels Italy, per promuovere, attraverso la comunicazione e l’impegno diretto dell’azienda, tematiche sociali e lo sviluppo sostenibile. Ad essere coinvolti nella campagna – declinata anche su internet – sono esattamente i canali del Gruppo Fox e quelli della piattaforma Sky.

Nato nel 1996 e fondato sul modello nordamericano del peer counseling, ossia della “consulenza fra pari”, il Centro per l’Autonomia rappresenta a tutti gli effetti una delle poche realtà attive nella costruzione di percorsi di autonomia per le persone con disabilità gravi, determinate da malattie neuromotorie (lesione midollare, paralisi celebrale infantile, sclerosi laterale amiotrofica, sclerosi multipla, malattia di Parkinson e altro).
Ora, l’iniziativa Scelgo anch’io – cui partecipa anche l’attore Dario Vergassola è volta alla creazione di una nuova area di intervento del Centro, presso la propria struttura romana, dedicata specificamente ai bambini in età evolutiva. I fondi raccolti serviranno infatti a realizzare un progetto architettonico in cui dovrebbero trovare spazio, tra le altre cose, un piano di lavoro ad altezze variabili e uno show room operativo con computer e altri strumenti elettronici. Verrà inoltre incrementato il numero degli ausili per la comunicazione e creati appositi spazi giochi, all’interno e all’esterno della struttura, rivolgendosi anche alle persone con disabilità sensoriali e cognitive e mettendo a disposizione giocattoli modificati per questo scopo. È in programma, infine, la creazione di una biblioteca.
La conclusione dei lavori è prevista per l’autunno prossimo.

«Siamo entusiasti – commenta Pietro Barbieri, presidente del Centro per l’Autonomia – di questa nuova partnership con FOX4DEV, per l’opportunità che ci offre di implementare con un rinnovato impulso quanto di positivo è stato realizzato in questi anni, e attraverso questa eccezionale occasione di visibilità, di poter condividere il nostro impegno con un vastissimo numero di Cittadini. Riteniamo che Scelgo anch’io sia un progetto fortemente innovativo e di grandissimo rilievo, proprio in quanto si rivolgerà a persone e famiglie che maggiormente si scontrano con i pregiudizi, e che fanno sempre più fatica a trovare risposte adeguate».
«Fox International Channels Italy – dichiara dal canto suo l’amministratore delegato della Società, Diego Londono – sposa pienamente le finalità del Centro per l’Autonomia, appoggiandone l’impegno quotidiano che mira ad aiutare le persone con disabilità e le loro famiglie ad affrontare la vita “in autonomia”. Per questa ragione vogliamo contribuire alla realizzazione di una nuova area, mettendo a disposizione le risorse di FOX4DEV, la struttura da noi creata per gestire le attività del gruppo nel settore del no profit e della cooperazione internazionale, che in passato ha già collaborato con organizzazioni quali AMREF, CESVI, Pangea o l’Associazione Peter Pan. L’obiettivo è chiaro: sensibilizzare i nostri spettatori, invitandoli a supportare questo importante progetto». (S.B.)

Il Centro per l’Autonomia di Roma
Impegnato dal 1996 a fornire servizi per una Vita Indipendente, attraverso attività mirate alla promozione delle pari opportunità e della non discriminazione delle persone con disabilità, in ogni ambito della loro quotidianità, il Centro per l’Autonomia di Roma adotta sin dagli inizi un approccio fondato sulla consulenza alla pari e sulla interdisciplinarità, e nel corso degli anni ha continuato a sviluppare nuove attività, indirizzate con sempre maggiore incisività alle disabilità complesse e all’età evolutiva.
Da segnalare, tra i servizi promossi, quelli rivolti a implementare la capacità comunicativa degli utenti – indipendentemente dall’età – anche attraverso strategie alternative al linguaggio verbale o con l’uso di ausili specifici a bassa o alta tecnologia. Presso il Centro è inoltre possibile intraprendere percorsi funzionali al miglioramento della autonomie fisiche o alla scelta degli ausili per la mobilità e la postura più adatte alle caratteristiche individuali.
Tutto ciò con l’obiettivo di rafforzare le capacità individuali e l’autodeterminazione di ogni persona, in modo tale da generare effettiva inclusione sociale.

Per ulteriori informazioni: Centro per l’Autonomia di Roma (Fabio Maiuri), f.maiuri@centroperlautonomia.it; Fox International Channels Italy (Francesco Carbonari), francesco.carbonari@fox.com.

Stampa questo articolo