Un bel segnale, per le persone sorde e non solo

Nuovi occhiali elettronici che permettono di leggere i sottotitoli di molti film in programmazione, nell’ambito della rassegna estiva cinematografica avviata alla fine di luglio presso l’AriAnteo – Arena Palazzo Reale di Milano e che si concluderà il 6 settembre. L’iniziativa è promossa dal servizio di sottotitolazione MovieReading

AriAnteo - Arena Palazzo Reale di Milano

Un’immagine dell’AriAnteo – Arena Palazzo Reale di Milano

Servizio di sottotitolazione nelle sale cinematografiche, MovieReading rende disponibile a tale scopo – nel proprio sito www.moviereading.com – un’applicazione per tablet e smartphone. In questi mesi estivi, però, l’impegno è rivolto soprattutto all’AriAnteo – Arena palazzo Reale di Milano, dove già dal 30 luglio e fino al 6 settembre, si possono provare dei nuovi occhiali elettronici, che consentono di leggere i sottotitoli di molti tra i film in programmazione.
Si tratta certamente un bel segnale, per diffondere il concetto dell’importanza di avere un cinema accessibile a tutti, ma proprio tutti gli spettatori.

Queste, nel dettaglio, le ultime opere del ciclo all’AriAnteo, per le quali saranno disponibili i sottotitoli: sabato 1° settembre, A.C.A.B. All Cops Are Bastards di Stefano Sollima (ore 20.30); martedì 4 settembre, To Rome with Love di Woody Allen (ore 20.30); giovedì 6 settembre, Un giorno questo dolore ti sarà utile di Roberto Faenza (ore 20.30).
Come informano i promotori dell’iniziativa, gli occhiali elettronici possono essere ritirati gratuitamente alla cassa, anche se è consigliabili prenotarli in anticipo (info@moviereading.com). (S.B.)

Ringraziamo per la segnalazione l’Associazione CulturAbile – Sottotitolazione e Audiodescrizione per una cultura accessibile.

Per ulteriori informazioni: info@moviereading.com.

Stampa questo articolo