- Superando.it - http://www.superando.it -

Imparo a vivere da solo

Partecipanti al progetto "Imparo a vivere da solo"

I partecipanti all’interessante progetto promosso dall’AIPD di Bari

Si chiama Imparo a vivere da solo. Esperienza di residenzialità autonoma di giovani adulti con sindrome di Down ed è un progetto realizzato dall’AIPD di Bari (Associazione Italiana Persone Down), con fondi protocollo di intesa tra fondazioni bancarie e volontariato, nell’ambito del Bando 2008 “Perequazione per la progettazione sociale Regione Puglia”.
«L’iniziativa – spiega Gino Guicciardini, presidente dell’Associazione promotrice – ha avuto la durata di due anni e ha offerto a ventiquattro giovani adulti con sindrome di Down la possibilità di sperimentare una vita indipendente, con l’obiettivo di aumentare la consapevolezza di un’identità adulta, di accrescere il proprio livello di autonomia e di prepararsi in maniera progressiva a un’esistenza da vivere, anche per scelta, al di fuori del nucleo familiare d’origine».

Per far conoscere al meglio tale positiva esperienza, proponendo un confronto con chi è coinvolto od opera nel medesimo ambito, l’AIPD di Bari ha organizzato ora due successivi incontri – in programma lunedì 24 settembre a Palo del Colle (Sala Riunioni del Comune, ore 18) e sabato 29 settembre a Bari (Istituto Comprensivo Massari Galilei, Via Petrera, 80, ore 10) – entrambi moderati da Maria Gabriella De Napoli, vicepresidente dell’Associazione e ambedue con la partecipazione del già citato Gino Guicciardini, di Grazia Liddi e di Margherita Mona, che nell’Associazione stessa sono il presidente, la coordinatrice del progetto e quella delle attività.
A Palo del Colle interverranno poi il sindaco Domenico Conte, l’assessore comunale ai Servizi Sociali Maria Minerva, l’assistente sociale Anna Marsala e Rosa Franco, presidente del Centro di Servizio al Volontariato San Nicola.
A Bari, invece, parteciperà all’incontro Franco Lorusso, dirigente dell’Istituto ospitante, mentre la tavola rotonda conclusiva potrà contare sulla presenza di Elena Gentile, assessore al Welfare della Regione Puglia, Giuseppe Quarto e Rosanna Lallone, rispettivamente assessore alle Politiche Sociali e dirigente del Servizio Politiche Sociali nella Provincia di Bari e Ludovico Abbaticchio, assessore al Welfare del Comune di Bari. (S.B.)

Per ulteriori informazioni: tel. 080 5546245, aipdbari@libero.it.