Dedicato agli aspiranti amministratori di sostegno

Si fa sempre più capillare e diffusa la realtà costruita in questi anni tramite i progetti dedicati in Lombardia alla formazione sull’amministrazione di sostegno delle persone con fragilità. E “Insieme a sostegno”, componente milanese dell’iniziativa regionale, promuoverà in ottobre un nuovo percorso, aperto a volontari e familiari aspiranti amministratori di sostegno

Persona con disabilità intellettiva insieme a un giovane amministratore di sostegnoTra i vari progetti promossi in Lombardia nell’ambito di AdS – iniziativa avviata nel 2009, per sostenere la diffusione e il consolidamento dell’amministrazione di sostegno quello di Milano si chiama Insieme a sostegno, ha per capofila l’Associazione Oltre noi… la vita e vi aderiscono ad oggi trenta organizzazioni del Terzo Settore, fra cui numerosi coordinamenti, per un totale di oltre sessanta enti che rappresentano tutte le aree della fragilità.
Le finalità di Insieme a sostegno sono la sensibilizzazione della cittadinanza sul tema della protezione giuridica e sulla possibilità di svolgere volontariato in materia, una corretta informazione delle famiglie, dei volontari e degli operatori, una formazione specifica e approfondita e un’opera di consulenza nello svolgimento dell’amministrazione di sostegno, istituto – com’è noto – introdotto nel nostro Paese dalla Legge 6/04 che con la sua flessibilità ha segnato realmente una svolta, superando le assai più rigide forme dell’inabilitazione e dell’interdizione.

In tale quadro, è prevista nel mese di ottobre una nuova iniziativa – organizzata da Oltre noi… la vita in collaborazione con l’ANFFAS Nordmilano (Associazione Nazionale Famiglie di Persone con Disabilità Intellettiva e/o Relazionale) – vale a dire il percorso di formazione per volontari e familiari amministratori di sostegno di persone con fragilità, denominato Proteggere con il cuore, che si articolerà su quattro incontri successivi il 2, il 9, il 16 e il 23 ottobre.
Dalla legge alla persona, Aspetti procedurali dell’amministrazione di sostegno, Aspetti gestionali dell’amministrazione di sostegno e I bisogni di protezione giuridica nelle varie aree di fragilità: questi i temi che verranno di volta in volta affrontati, a cura di esperti giuridici e del mondo sociale. (S.B.)

Il percorso di formazione si terrà a Cinisello Balsamo (Milano), presso la sede dell’ANFFAS Nordmilano (Cascina Pacchetti, Via Gran Sasso, 56). Per ulteriori informazioni e approfondimenti: coordinamento@oltrenoilavita.it (Daniela Piglia).

Stampa questo articolo