Il nuovo Centro Bipolare Spina Bifida di Torino

La struttura dell’Ospedale Infantile Regina Margherita e dell’Ospedale CTO-Unità Spinale verrà inaugurata il 20 ottobre a Torino, nel corso di un incontro che prevede anche, in conclusione, alcune dimostrazioni di attività sportive, durante le quali gli atleti invitati mostreranno come le varie discipline sportive possano essere un’importante occasione di integrazione e partecipazione

Unità Spinale Unipolare del CTO di Torino

L’Unità Spinale Unipolare del CTO di Torino, presso la quale verrà inaugurato il nuovo Centro Bipolare Spina Bifida

Verrà inaugurato sabato 20 ottobre a Torino (ore 10.30), presso l’Aula Polifunzionale dell’Unità Spinale Unipolare del CTO (Via Zuretti, 24), il Centro Bipolare Spina Bifida dei Presìdi Ospedalieri Ospedale Infantile Regina Margherita e Ospedale CTO-Unità Spinale.

Il momento inaugurale sarà innanzitutto un’occasione per illustrare le finalità e le attività della nuova struttura, dedicata appunto alla spina bifida – malformazione congenita che comporta gravi disabilità motorie e funzionali a carico di diversi organi e apparati e che si verifica, nel nostro Paese, in una gravidanza su 1.300 – ma offrirà anche la possibilità di presentare il Progetto Transitional Care e sarà inoltre una bella opportunità di incontro, conoscenza e dialogo per le famiglie, i ragazzi e gli operatori del Centro stesso.

Insieme ai responsabili e agli esponenti delle Istituzioni sanitarie coinvolte, interverrà tra gli altri anche Giuseppe Castagneri, presidente dell’APISB (Associazione Piemontese Spina Bifida). Nel pomeriggio, poi, sono in programma alcune dimostrazioni di attività sportive, durante le quali gli atleti invitati mostreranno e spiegheranno come le varie discipline sportive siano un’importante occasione di integrazione e partecipazione. (S.B.)

Il programma completo dell’incontro è disponibile cliccando qui. Per ulteriori informazioni: info@apisb.it.

Stampa questo articolo