Le tante attività di “Folgaria per tutti”

Ha preso il via in questi giorni, dopo il successo ottenuto lo scorso anno, la nuova edizione di “Folgaria per tutti”, progetto voluto dalle Associazioni Lo Spirito di Stella e Scie di Passione, che si propone di rendere accessibile a tutti il comprensorio sciistico della nota località trentina. Presentiamo le numerose e variegate iniziative, in programma da qui a marzo

Corso di sci per tutti a Folgaria (Trento)

Uno dei corsi di sci per tutti organizzati a Folgaria (Trento)

Con la presentazione agli studenti delle scuole elementari e medie di Folgaria (Trento) – che verrà ripetuta il 6 dicembre a Lavarone (Trento), sempre con l’obiettivo di sensibilizzare i giovani sul tema della disabilità e sull’importanza dell’inclusione e dell’abbattimento di ogni barriera – ha preso il via la nuova edizione di Folgaria per tutti, la bella iniziativa promossa a partire dallo scorso anno dalle Associazioni Lo Spirito di Stella e Scie di Passione, entrambe di Bassano del Grappa (Vicenza), il cui ambizioso obiettivo è quello di rendere appunto accessibile a tutti il comprensorio di Folgaria. E grazie agli sforzi congiunti delle due associazioni e all’intervento di Folgaria Ski, si può già dire che gli sciatori sitting possano già liberamente praticare lo sci e fermarsi in locali accessibili, segnalati all’ingresso e sulla stessa SKI MAP del comprensorio.

Dopo le prime due uscite nelle scuole, dunque, la prossima tappa si avrà dal 14 al 16 dicembre, con il corso di sci di tre giorni per persone con disabilità, voluto dallo Spirito di Stella, sempre in collaborazione con Scie di Passione e con Freerider Sport Events, sotto la guida dei maestri con disabilità Gianni Garbin e Mauro Bernardi.
Giunto al nono anno di attività, tale appuntamento è inserito nel Freerider Ski Tour 2012-2013 , iniziativa grazie alla quale oltre cento persone con disabilità hanno finora avuto l’occasione di sfidare per la prima volta la neve o di rimettersi sugli sci, prendendo confidenza col monosci.

Fino a marzo, poi, Scie di Passione, in collaborazione con lo Sci Club Ski 1 Team, ha organizzato il programma di allenamenti per utenti con disabilità e non, denominato Training 4 All. Le lezioni si svolgeranno tutti i martedì e giovedì mattina nel comprensorio Carosello Ski Folgaria. Dopo le prime due uscite in ghiacciaio del 1° e 2 dicembre in Val Senales, sono ora in programma due giorni a Folgaria (15-16 dicembre).
Successivamente – da gennaio a marzo, a Folgaria-Passo Coe – vi saranno gli Snow 4All Winter Camps, camps della durata di due giorni ciascuno (26-28 dicembre; 3-5 gennaio; 22-24 gennaio; 5-7 febbraio; 19-21 febbraio; 5-7 marzo; 20-22 marzo), che consentiranno l’avviamento o il perfezionamento allo sci delle persone con disabilità.
E ancora, per chi vorrà mettersi alla prova confrontandosi con altri atleti, Scie di Passione proporrà anche la Snow 4All Disabled Ski Cup, unico circuito italiano open di gare di sci alpino per persone disabili di qualsiasi livello e tipologia di disabilità (6 gennaio, Folgaria; 20 gennaio, Madonna di Campiglio; 10 febbraio, Alpe di Pampeago; 10 marzo, Alpe di Lusia; 17 marzo, Passo Rolle).
Ma non è tutto. Sempre a Folgaria, infatti, prenderà il via anche il Progetto Everywhere, nato da un’idea di Mauro Bernardi, il già citato maestro di sci con disabilità, per rispondere alle necessità del territorio. Con un camper appositamente allestito, Bernardi si muoverà “su chiamata” (e non solo), per fornire supporto alle scuole di sci interessate all’insegnamento ai disabili, ma non ancora pronte.
Infine, il 1° febbraio Scie di Passione incontrerà nuovamente gli alunni delle scuole superiori di Schio (Vicenza), nel corso della Giornata Studentesca sulla neve per tutti.

Il programma 2012-2013 di Folgaria per tutti si chiuderà poi ufficialmente nella primavera del prossimo anno, alla Fiera di Vicenza, dove, dal 21 al 24 marzo, sia Lo Spirito di Stella che Scie di Passione presenteranno le attività svolte e i progetti futuri nel corso della quarta edizione di Gitando.All, il Salone dedicato al turismo e allo sport accessibile. (S.B.)

Per ulteriori informazioni e approfondimenti: info@lospiritodistella.it.

Stampa questo articolo