L’archeologia accessibile a tutti

Oltre infatti ad essere accessibile alle persone con disabilità motoria e a fornire servizi utili a quelle con disabilità visiva, l’importante Museo Archeologico Nazionale di Palestrina (Roma) promuoverà anche quest’anno, in occasione della Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità, celebrata il 3 dicembre scorso, un percorso tattile guidato, in programma per l’8 dicembre

Sala III del Museo Archeologico Nazionale di Palestrina (Roma)

Sala III del Museo Archeologico Nazionale di Palestrina (Roma)

Anche quest’anno, rinnovando il proprio impegno a favore della più ampia accessibilità e fruizione dei beni culturali da parte di tutti, il Museo Archeologico Nazionale di Palestrina (Roma) – in occasione della Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità, celebrata il 3 dicembre scorso – ha voluto promuovere un’iniziativa speciale, all’insegna della gratuità, vale a dire il percorso tattile guidato attraverso le varie collezioni, aperto a tutti i visitatori non vedenti e ipovedenti e in programma per sabato 8 dicembre (ore 11).

Allestito all’interno di Palazzo Barberini – costruito sulla sommità del santuario ellenistico della Fortuna Primigenia (II secolo avanti Cristo), ed esso stesso motivo di attrazione – il Museo ospita numerosi reperti provenienti dalle necropoli della Colombella e della Selciata.
Di rilievo particolare – oltre alla sala dedicata ai culti testimoniati a Praeneste sono il celebre Mosaico del Nilo (fine del II secolo avanti Cristo), uno dei più grandi mosaici ellenistici con scene egiziane, proveniente dall’area del Santuario della Fortuna Primigenia e la Triade Capitolina di Guidonia della fine del II secolo dopo Cristo, che rappresenta Giove, Giunone e Minerva sul trono, unico esemplare della Triade in cui gli dèi sono conservati nella quasi totale interezza.

Da segnalare, fatto non certo trascurabile, che al di là della specifica iniziativa dell’8 dicembre prossimo, il Museo è accessibile alle persone con disabilità motoria ed è sempre gratuito per le persone con disabilità e per un loro accompagnatore. Sono inoltre disponibili guide audio e tattili per le persone con disabilità visiva. (S.B.)

Per informazioni e prenotazioni: tel. 06 9538100, sba-laz.palestrina@beniculturali.it.

Stampa questo articolo