Sci per i principianti e per i più esperti

Due iniziative parallele, infatti, sono previste a partire dal 9 dicembre a Sestriere (Torino), a cura dell’Associazione Freewhite Sport Disabled. Da una parte i corsi di sci alpino e snowboard, per principianti con disabilità fisica, dall’altra quelli per i più esperti (sci alpino, snowboard e sci di fondo), rivolti anche a persone con disabilità visiva e intellettivo-relazionale

Corso di Sestriere per persone con disabilità

I partecipanti a uno dei corsi dello scorso anno, organizzati a Sestriere

In occasione dell’apertura della stagione sciistica invernale, due iniziative parallele vengono proposte dall’Associazione Freewhite Sport Disabled di Sestriere (Torino), da anni attiva in questo ambito.

Si tratta innanzitutto dei Corsi di Avviamento (prima esperienza) allo sci alpino e allo snowboard, per tutte le persone con disabilità fisica, in piedi o seduti, anche non autonomi, la cui partecipazione, grazie alla collaborazione di Fiat Autonomy, sarà gratuita, sia rispetto al corso che al soggiorno. L’iniziativa, articolata sempre su quattro giornate, prenderà il via il 9-12 dicembre e proseguirà successivamente il 12-15 dicembre, il 13-16 gennaio, il 6-9 febbraio e il 3-6 marzo.

Si rivolgono invece a sciatori con disabilità più esperti, i Corsi di Perfezionamento organizzati con il contributo della Fondazione CRT (Cassa di Risparmio di Torino), dedicati anch’essi allo sci alpino e allo snowboard, oltreché – novità di quest’anno – allo sci di fondo, e aperti a tutte le persone con disabilità fisiche e motorie, in piedi o sedute, a quelle con disabilità visiva (non vedenti e ipovedenti) e con disabilità intellettiva e/o relazionale, anche non autonomi. Queste le date previste per tale opzione: 16-19 dicembre, 12-15 febbraio e 10-13 marzo. (S.B.)

Per informazioni sulle iscrizioni e ulteriori approfondimenti:
info@sestrieresportdisabili.it, info@freewhite.it, info@freewhiteonlus.org.

Stampa questo articolo