- Superando.it - http://www.superando.it -

Paralimpiadi punto e a capo

Federico Morlacchi

Il nuotatore luinese Federico Morlacchi, tre volte bronzo alle Paralimpiadi di Londra, sarà uno degli ospiti della serata di Varese

Un momento di promozione, comunicazione e informazione sullo sport praticato dalle persone con disabilità, dopo il sorprendente e per certi versi inatteso successo di pubblico e di audience delle Paralimpiadi di Londra: sarà soprattutto questo la serata di mercoledì 12 dicembre a Varese (Sala Napoleonica del Centro Congressi Villa Ponti, ore 20.45), denominata Paralimpiadi punto e a capo. Comunicazione e promozione dello sport per persone con disabilità prima, durante e dopo Londra 2012, organizzata dall’Associazione Sestero, dalla Confesercenti Provinciale, dalla Pallacanestro Varese e da Varese nel Cuore (Consorzio della stessa), e che vedrà partecipare, sul palco e in platea, vari atleti, tecnici, giornalisti e rappresentanti di associazioni.

In particolare, tra gli ospiti dell’incontro vanno segnalati Paola Grizzetti, commissario tecnico della Nazionale di Adaptive Rowing (canottaggio riservato agli atleti con disabilità), oro a Pechino 2008, il nuotatore Federico Morlacchi, tre volte bronzo alle Paralimpiadi di Londra, l’arciere Oscar De Pellegrin, oro a Londra e anche portabandiera azzurro, la schermitrice paralimpica Bebe Vio, in rappresentanza anche dell’Associazione Art4Sport, i giornalisti di Sky Giovanni Bruno, Luca Corsolini, Francesco Pierantozzi e Davide Casoli, quello del Gruppo RCS Claudio Arrigoni, Marco Turri, addetto stampa della FISDIR Lombardia (Federazione Italiana Sport Disabilità Intellettiva Relazionale) e Giovanna Oliva dell’AUS (Associazione Unità Spinale) Niguarda di Milano. (S.B.)

Ringraziamo l’AUS (Associazione Unità Spinale) Niguarda di Milano per la segnalazione.

Per ulteriori informazioni: sestero@email.it.