Tutta la bellezza della ricerca in un calendario

È il “Calendario dei Ricercatori 2013”, iniziativa promossa per la settima volta dal prestigioso sito di divulgazione scientifica MolecularLab, con l’obiettivo di mostrare la bellezza della scienza e di dare visibilità alla passione con cui gli studiosi ogni giorno affrontano i misteri dei meccanismi cellulari e molecolari e del fare ricerca in Italia

Debora Parolin, Primavera in Lab (mese di marzo del calendario 2013 di MolecularLab)

“Primavera in Lab” di Debora Parolin è a corredo del mese di marzo del calendario 2013 di MolecularLab

Per la settima volta, il prestigioso sito di divulgazione scientifica MolecularLab ha proposto un calendario tutto dedicato alle immagini della scienza, «con l’obiettivo – spiegano i promotori dell’iniziativa – di mostrarne la bellezza e di dare visbilità alla passione con cui i ricercatori ogni giorno affrontano i misteri dei meccanismi cellulari e molecolari e del fare ricerca nel nostro Paese».
“Questa – commenta Riccardo Fallini, fondatore di MolecularLab – è stata un’edizione ricchissima di contenuti e di altissima qualità: complice infatti il tam tam attraverso i social network, abbiamo raccolto foto da tutta Italia e non solo».

Nel Calendario dei Ricercatori 2013, dunque, sono presenti foto di alta qualità, riguardanti soprattutto la microbiologia e l’embriologia, ma anche la bioinformatica e gli strumenti di ricerca.
Tra le immagini selezionate dagli stessi ricercatori e da una giuria, tre hanno avuto anche un riconoscimento particolare, vale a dire il Premio della Giuria, per la bellezza del soggetto e il significato intrinseco, assegnato a Ivano di Meo con Life in a tube, che mostra una fase di un clonaggio genico, il Premio MolecularLab, andato a Elisa Scrivano per Candida albicans, una piastra di chromagar candida su cui si mostrano le colonie di questo fungo e il Premio Social, vinto da Annita Montepeloso, con la sua divertente immunoistochimica Ma guarda… uno smile!, che durante le sue osservazioni al microscopio ottico a fluorescenza, ha notato delle cellule staminali neurali, con una conformazione simile a un sorriso. (S.B.)

Nel sito di MolecularLab è possibile scaricare il Calendario dei Ricercatori 2013 in due diversi formati (versione mensile e versione annuale). Per ulteriori informazioni: comunicati@molecularlab.it.

Stampa questo articolo