Amore, affetti, amicizia e quattro film per riflettere

Si chiama esattamente “Amore, affetti, amicizia e… 4 film-dibattito per riflettere insieme” la rassegna cinematografica che anche quest’anno verrà proposta dall’ANFFAS Varese, dal 7 al 21 aprile, nell’àmbito delle varie iniziative promosse in tutta Italia per la manifestazione “ANFFAS in Piazza – VI Giornata Nazionale della Disabilità Intellettiva e/o Relazionale”

Una scena del film "Benny & Joon"

Mary Stuart Masterson, Johnny Depp e Aidan Quinn in una scena del film “Benny & Joon”, che aprirà il ciclo promosso dall’ANFFAS di Varese

Quattro serate di cinema e incontro, a Varese e provincia, per promuovere l’inclusione sociale e offrire agli spettatori nuovi strumenti di interpretazione della disabilità, stimolando la curiosità e il dibattito, attraverso uno strumento coinvolgente qual è sempre il cinema: torna anche quest’anno la rassegna promossa dall’ANFFAS di Varese (Associazione Nazionale Famiglie di Persone con Disabilità Intellettiva e/o Relazionale) – con la collaborazione della Fondazione Renato Piatti, dell’Associazione Filmstudio ’90 e dei Comuni ospitanti le varie serate – che si aprirà domenica 7 aprile, in coincidenza con la manifestazione ANFFAS in Piazza – VI Giornata Nazionale della Disabilità Intellettiva e/o Relazionale, della quale riferiamo in altra parte del nostro giornale.

Si incomincerà quindi, come detto, il 7 aprile, a Varese Bobbiate (Salone dell’Oratorio, Via Macchi, 5, ore 21), con Benny & Joon (Stati Uniti, 1993) di Jeremiah S. Chechik, con Mary Stuart Masterson, Aidan Quinn, Johnny Depp e Julianne Moore.
Si proseguirà giovedì 11 aprile ad Azzate (Cinema Castellani, Via Acquadro, 32, ore 21), con Buon compleanno, Mr. Grape (Stati Uniti, 1993) di Lasse Hallström, con Juliette Lewis, Johnny Depp, Mary Steenburgen, Leonardo Di Caprio e Crispin Glover e domenica 14 aprile a Induno Olona (Cinema Parrocchiale, Via Porro, 64, ore 21), con Le chiavi di casa (Italia, Francia, Germania, 2004) di Gianni Amelio, con Kim Rossi Stuart, Charlotte Rampling, Alla Faerovich, Pierfrancesco Favino e Manuel Katzy.
La conclusione, infine, è in programma domenica 21 aprile a Cassano Valcuvia (Teatro Comunale, Via IV Novembre, 4, ore 21), con Basta guardare il cielo (Stati Uniti, 1998) di Peter Chelsom, con Sharon Stone, Kieran Culkin, James Gandolfini, Elden Henson e Harry Dean Stanton.
La terza serata sarà presentata da Roberto Della Torre, le altre tre da Alessandro Leone.

L’ingresso alle quattro serate sarà sempre gratuito. Per ulteriori informazioni e approfondimenti: info@anffasvarese.it.

Stampa questo articolo