Autismo: conoscerlo per aiutare

Si chiama così il nuovo incontro di informazione e sensibilizzazione promosso per il 18 maggio a Bologna dall’ANGSA locale (Associazione Nazionale Genitori Soggetti Autistici), rivolgendosi a tutti i cittadini solidali e in particolare a insegnanti, educatori, genitori e operatori sociali. Durante la giornata vi sarà anche un incontro con il giornalista Gianluca Nicoletti, recente autore di un libro dedicato al figlio autistico

Gianluca Nicoletti insieme al figlio autistico

Il giornalista Gianluca Nicoletti insieme al figlio

Un nuovo evento organizzato dall’ANGSA Bologna (Associazione Nazionale Genitori Soggetti Autistici), in collaborazione con Bibliobologna-Cittadini per le Biblioteche e con il Comune del capoluogo emiliano, è in programma per sabato 18 maggio (Auditorium Enzo Biagi della Viblioteca Salaborsa, Piazza del Nettuno, 3, Bologna, ore 10-17), con il titolo di Autismo: conoscerlo per aiutare.
Si tratta di una manifestazione di informazione e sensibilizzazione, gratuita e rivolta a tutti i cittadini solidali, guardando in particolare a insegnanti, educatori, genitori e operatori sociali.

Presieduto da Carlo Hanau docente di Statistica Medica e di Organizzazione e Programmazione dei Servizi Sociali e Sanitari, oltreché direttore del Corso di Perfezionamento in Tecniche Comportamentali per Bambini con Autismo, presso l’Università di Modena e Reggio Emilia, l’incontro – dopo i saluti istituzionali – prevede la partecipazione di Daniela Mariani Cerati, coordinatrice scientifica dell’ANGSA (Autismo: di quale realtà e di chi parliamo?), di Graziella Roda, referente per l’Integrazione degli Alunni con Handicap dell’Ufficio Scolastico Regionale dell’Emilia Romagna (L’integrazione nella scuola: e nella società?), di Patrizia Cova Gabrielli e Tiziano Gabrielli, insieme al figlio Jacopo Gabrielli, autori di Out Aut. Manuale di pratica abilitativa dell’autismo. Disturbi evolutivi globali dello sviluppo psicologico (Vannini, 2011) (Metamorfosi di Jacopo) e di Liana Baroni, presidente nazionale dell’ANGSA (Lauree in famiglia: chimica, ingegneria, autonomia).
Successivamente è previsto un incontro con il giornalista Gianluca Nicoletti, recente autore del libro Una notte ho sognato che parlavi. Così ho imparato a fare il padre di mio figlio autistico (Mondadori, 2013), di cui anche il nostro giornale ha già avuto modo di occuparsi. (S.B.)

La partecipazione all’incontro è gratuita, ma è consigliato prenotarsi, scrivendo a convegni@autismo33.it, indirizzo al quale si possono chiedere anche ulteriori informazioni e approfondimenti.

Stampa questo articolo