I problemi e l’assistenza scolastica ai minori con autismo

Sarà questo il tema del convegno promosso per il 25 maggio ad Aversa (Caserta) dall’Associazione SPECIALmenteNOI di Arzano (Napoli), nata dalla volontà di mettersi insieme, da parte di un gruppo di famiglie con persone affette da autismo, per poter creare una coscienza condivisa delle problematiche legate al vissuto quotidiano di chi convive con tale problema

Bimbo che fissa un oggetto nelle sue maniÈ organizzato da SPECIALmenteNOI – associazione di Arzano (Napoli), nata dalla volontà di mettersi insieme, da parte di un gruppo di famiglie con persone affette da autismo, per poter creare una coscienza condivisa delle problematiche legate al vissuto quotidiano di chi convive con tale problema – il convegno in programma per sabato 25 maggio ad Aversa, in provincia di Caserta (Sala Consiliare del Comune, Piazza Municipio, ore 10,30), denominato I problemi e l’assistenza scolastica ai minori affetti da autismo.

Aperto dagli interventi di Giuseppe Sagliocco, sindaco di Aversa, di Maurizio Piscitelli, provveditore agli Studi di Caserta e di monsignor Angelo Spinillo, vescovo di Aversa, l’incontro prevede poi la partecipazione di Marco Basile e Olimpia Sinfarosa, presidente e vicepresidente di SPECIALmenteNOI, di Saverio De Vita, psicologo, psicoterapeuta e supervisore di interventi cognitivo-comportamentali, oltreché responsabile del Servizio Psicoeducativo per Bambini e Adolescenti del Centro Fisiocinesiterapico Serapide (sedi di Mugnano e Villaricca), di Alessandro Frolli, neuropsichiatra infantile e di Alessandro Di Matteo, psicologo. (S.B.)

Ringraziamo per la segnalazione l’Associazione Tutti a Scuola di Napoli.

Per ulteriori informazioni e approfondimenti. info@specialmentenoi.it.

Stampa questo articolo