- Superando.it - http://www.superando.it -

Roma ad alta comprensibilità

Immagine simbolo del Progetto "Smart Tourism"

L’immagine simbolo del Progetto “Smart Tourism”

Verrà presentata venerdì 31 maggio a Roma (presso l’Associazione Binario 95, Via Marsala, 95, ore 10.30), la prima guida turistica della Capitale ad alta comprensibilità, realizzata da persone con sindrome di Down, con un linguaggio semplice, alla portata di tutti, siano essi persone con disabilità intellettiva, con basso livello di istruzione o di conoscenza della lingua italiana.
All’incontro sono stati invitati anche rappresentanti del Ministero dei Beni Culturali e della Regione Lazio, oltreché del mondo del turismo e del Terzo Settore.

L’iniziativa si inserisce nell’àmbito del Progetto Smart Tourism – finanziato dalla Commissione Europea, all’interno del programma di apprendimento permanente (LLP) – Asse GrundtvigPartenariati di apprendimento – iniziativa avviata nel settembre 2011 e che si concluderà nel prossimo mese di agosto.
Promosso dall’AIPD (Associazione Italiana Persone Down), in partenariato con Down Syndrome Ireland e con l’Associação Portuguesa de Portadores de Trissomia 21, Smart Tourism ha previsto appunto la realizzazione di guide turistiche ad alta comprensibilità di tre capitali europee, Roma, Dublino e Lisbona. In tal senso, ciascuna delle tre associazioni ha individuato un gruppo di persone con sindrome di Down per redigere la guida della propria capitale, che è stata poi testata da gruppi degli altri Paesi, per verificarne l’effettiva utilità e comprensibilità.

Da segnalare infine che subito dopo la presentazione del 31 maggio, le guide potranno anche essere scaricate gratuitamente dal sito dell’AIPD, sia in italiano che in inglese. (S.B.)

Per ulteriori informazioni e approfondimenti: Ufficio Stampa AIPD (Marta Rovagna), marta.rovagna@gmail.com.