Diamo voce ai libri

Un convegno – quello organizzato per il 5 giugno a Roma dall’UICI (Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti) – per sensibilizzare la classe politica e l’opinione pubblica sull’accesso alla cultura e all’informazione da parte delle persone con disabilità visiva e di tutti coloro che sono impossibilitati alla lettura, presentando in particolare i vari servizi e le differenti attività del Centro Nazionale del Libro Parlato

Massimiliano Bruno

Anche l’attore, sceneggiatore e regista Massimiliano Bruno parteciperà al convegno promosso dall’UICI

Diamo voce ai libri è il titolo del convegno organizzato per mercoledì 5 giugno a Roma (Sala della Mercede della Camera dei Deputati, ore 10-13), dal Consiglio Regionale del Lazio dell’UICI (Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti), in collaborazione con la Presidenza Nazionale dell’Associazione e con il patrocinio dell’Università La Sapienza di Roma, allo scopo di sensibilizzare la classe politica e l’opinione pubblica sull’accesso alla cultura e all’informazione da parte delle persone con disabilità visiva e di tutti coloro che sono impossibilitati alla lettura, portando a conoscenza di tutti i servizi erogati e delle differenti attività svolte dal Centro Nazionale del Libro Parlato dell’UICI.
In particolare, durante l’incontro verrà presentata l’applicazione Apple Libro Parlato Online, che consente di accedere anche in mobilità, al vasto catalogo di opere del Centro, mediante Smartphone e Tablet.

Per l’UICI, oltre al presidente nazionale Tommaso Daniele, interverranno anche la componente dell’Ufficio di Presidenza Nazionale Luisa Bartolucci e la presidente del Consiglio Regionale del Lazio Annita Ventura. Parteciperanno poi Margherita Orsolini, professore ordinario responsabile del Servizio di Consulenza sulle Difficoltà d’Apprendimento al Dipartimento di Psicologia dei Processi di Sviluppo e Socializzazione dell’Università La Sapienza di Roma, Alessandra Luci dell’AID (Associazione Italiana Dislessia), Elisabetta Borgia del Centro per i Servizi Educativi del Museo e del Territorio della Direzione Generale per la Valorizzazione del Patrimonio Culturale del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e l’attore, sceneggiatore e regista Massimiliano Bruno. Coordinerà i lavori Andrea Vianello.

Per l’occasione, infine, verrà presentato anche il libro di Luisa Bartolucci Qui le domande le faccio io!, edito attraverso il circuito de «L’Espresso» e distribuito anche in formato accessibile digitale e sonoro dal Centro Nazionale del Libro Parlato. Il volume è una raccolta di interviste e articoli apparsi su diverse testate giornalistiche, attraverso la quale diversi temi – dalla minorazione visiva all’attenzione al mondo femminile, dalla politica alla cultura, intesa come sostanza irrinunciabile del vivere quotidiano – vengono affrontati in un costante dialogo con molteplici personalità del panorama italiano, tra i quali Dacia Maraini, Luigi Magni, Carlo Verdone, Lucio Dalla, Francesco Guccini, Mario Biondi, Eugenio Finardi e molti altri.
Nel corso della presentazione, Massimiliano Bruno e Mariadele Cinquegrani, attrice e doppiatrice, leggeranno alcuni brani del libro il ricavato della cui vendita verrà destinato al Centro Nazionale del Libro Parlato, per la produzione di libri audio nello standard internazionale Daisy. (S.B.)

Per ulteriori informazioni e approfondimenti: stampa.zauri@uiciechi.it.

Stampa questo articolo