- Superando.it - http://www.superando.it -

Il volontariato e il sociale incontrano il cinema

Logo di "Raccorti Sociali"È stata lanciata nei giorni scorsi la quinta edizione del Festival/Concorso Nazionale Raccorti Sociali. Piccoli film per grandi idee, iniziativa organizzata dal Cesvot (Centro Servizi Volontariato Toscana) e dalla Delegazione di Pisa dell’AIART (Associazione Spettatori), in collaborazione con la Regione Toscana e la Fondazione Sistema Toscana – Mediateca Area Cinema, per promuovere la videonarrazione sociale al servizio del bene e dei beni comuni.
Come sottolinea Patrizio Petrucci, presidente del Cesvot, i corti «si presentano come ottimi veicoli per la diffusione della cultura del sociale e dei valori della solidarietà. Siamo particolarmente soddisfatti della crescita registrata in questi anni dal Progetto Raccorti, che ha ben realizzato “in breve” l’incontro del volontariato e del sociale con il cinema».

La scadenza per l’invio delle opere che vorranno partecipare al concorso è fissata per il 24 ottobre prossimo. La partecipazione è gratuita e i cortometraggi non dovranno superare i cinque minuti (titoli di testa e di coda compresi). Se prevista, dovranno avere la colonna sonora originale. Il montepremi consiste in attrezzature e materiale audiovisivo per un valore complessivo di 6.000 euro.

L’8 dicembre, infine, al Cinema Odeon di Firenze, nell’àmbito della 50 Giorni di Cinema Internazionale, verranno proiettati i dieci cortometraggi selezionati e premiati i vincitori. In tale occasione saranno anche proiettati i corti elaborati dagli allievi di Volontari come in un film, secondo laboratorio creativo di videonarrazione sociale, organizzato dalla Delegazione di Firenze del Cesvot.

 

Tutte le informazioni per partecipare a Raccorti Sociali 2013 sono disponibili http://www.cesvot.it/usr_view.php/ID=14687 nel sito dedicato. Per ulteriori informazioni e approfondimenti: Cosma Ognissanti (info@raccortisociali.it).