Tommy invita bimbi e ragazzi a disegnare il Calendario AGAL

Tommy, infatti, è il bimbo mascotte dell’AGAL, l’Associazione Genitori e Amici del Bambino Leucemico, che offre ospitalità gratuita ai bimbi malati di leucemia in cura presso il Policlinico San Matteo di Pavia e da lui parte l’invito a a tutti i bambini e ragazzi fino ai 14 anni di età di inviare un disegno con cui illustrare il Calendario AGAL 2014, iniziativa benefica volta a finanziare la realizzazione della struttura Casa Mirabello

Copertina del Calendario AGAL 2013

Il disegno utilizzato in copertina per il Calendario AGAL 2013

L’AGAL (Associazione Genitori e Amici del Bambino Leucemico), che offre ospitalità gratuita ai bimbi malati di leucemia in cura presso il Policlinico San Matteo di Pavia, ha lanciato una bella iniziativa rivolta a tutti i bambini e ragazzi fino ai 14 anni di età, invitandoli a disegnare il Calendario AGAL 2014, una “buona azione” che verrà premiata con un “Attestato di Solidarietà” firmato da Tommy, il bambino mascotte dell’Associazione, che verrà rilasciato a tutti coloro che parteciperanno.
I tredici disegni più belli, tra quelli inviati, comporranno appunto il Calendario AGAL 2014 e gli autori riceveranno anche dodici fotocamere Nikon Coolpix L27 e una fotocamera Nikon Coolpix S3500.
La comprensione, la condivisione e l’aiuto di tutti i bambini che risponderanno all’invito saranno preziosi e quanto mai apprezzati da AGAL, in quanto sosterranno la realizzazione di Casa Mirabello, una struttura di proprietà comunale, ottenuta in concessione, da destinarsi all’ospitalità delle famiglie disagiate di minori affetti da patologie oncoematologiche. (S.B.)

Tutti i bambini e ragazzi fino a 14 anni che vorranno partecipare con un loro disegno all’iniziativa, potranno farlo entro il 31 ottobre, Per ulteriori informazioni e approfondimenti: undisegnoperagal@gmail.com.

Stampa questo articolo