Il mondo delle moto a fianco dell’AUS Niguarda

Realizzato infatti da Mediafriends e da SportMediaset, ispirandosi ai valori che contraddistinguono il mondo del motociclismo, il calendario “Route 2014 – Il viaggio continua” sosterrà la realizzazione del Centro Polifunzionale “Spazio Vita” di Milano, promosso dall’AUS (Associazione Unità Spinale) Niguarda, in collaborazione con l’ASBIN (Associazione Spina Bifida e Idrocefalo Niguarda) e l’ASBI (Associazione Spina Bifida Italia)

Copertina del calendario "Route 2014 - Il viaggio continua"

La copertina del calendario “Route 2014 – Il viaggio continua”

È già in edicola dall’11 ottobre il calendario intitolato Route 2014 – Il viaggio continua, ispirato ai valori che contraddistinguono il mondo del motociclismo, realizzato da Mediafriends e da SportMediaset, su un’idea del telecronista Guido Meda, per raccogliere fondi a favore dell’AUS (Associazione Unità Spinale) Niguarda di Milano.
In particolare, tutti i proventi del calendario (costo 7,90 euro), saranno destinati alla realizzazione del Centro Polifunzionale “Spazio Vita”, promosso dall’AUS Niguarda, in collaborazione con l’ASBIN (Associazione Spina Bifida e Idrocefalo Niguarda) e con l’ASBI (Associazione Spina Bifida Italia), struttura di cui ci eravamo già ampiamente occupati qualche tempo fa, nella quale si svolgeranno tutte le attività socio-integrative del percorso di riabilitazione e dove chi avrà riportato una disabilità a causa di una lesione al midollo spinale o sarà nato con la spina bifida, potrà trovare il supporto necessario e le informazioni utili a reinserirsi nel tessuto sociale, “rimettendosi in gioco” sulle proprie abilità residue, tramite l’arte, la musica, l’informatica e lo sport.

“Spazio Vita”, che misurerà 500 metri quadri, direttamente collegati all’Unità Spinale Unipolare di Niguarda, è attualmente in costruzione, ma occorrono ancora fondi per renderlo operativo al più presto e l’obiettivo è quello di iniziare le attività entro il 2014.
Dal canto loro Mediafriends e SportMediaset hanno chiesto ai fan delle categorie di motociclismo MotoGp e SuperBike di inviare frasi e pensieri sulla vita, intesa come “un viaggio che continua”, al di là delle avversità e dei pit stop che non si era messo in conto di dover fare. Tra i tanti contributi arrivati, ne sono stati scelti trenta, premiati per la loro originalità e il riferimento al tema. Per quanto poi riguarda le immagini della copertina e dei dodici mesi del calendario, esse sono state donate da alcuni grandi fotografi sportivi e ritraggono il mondo dei circuiti motociclistici e dei campioni di esso. (S.B.)

Oltre che in edicola, il calendario Route 2014 – Il viaggio continua, può essere acquistato anche tramite internet. Per ulteriori informazioni e approfondimenti: Silvia Ferrario (silvia.ferrario@ausniguarda.it).

Stampa questo articolo