“Cinema senza Barriere®”: a Roma c’è “Il lato positivo”

Nuovo appuntamento il 19 novembre a Roma per la rassegna “Cinema senza Barriere®”, che prevede la proiezione di pellicole normalmente distribuite in sala, ma dotate di audiocommento e sottotitolazione, per persone con disabilità della vista e dell’udito. Il film in programma questa volta sarà “Il lato positivo”

Bradley Cooper

L’attore Bradley Cooper, protagonista del film “Il lato positivo”

Prosegue con successo Cinema senza Barriere®, la rassegna cinematografica accessibile a tutti, ideata dall’AIACE di Milano (Associazione Italiana Amici Cinema d’Essai) e sostenuta negli anni dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali.
A Milano, lo ricordiamo, essa viene realizzata anche grazie al contributo della Provincia (attraverso il Piano Emergo) e a Roma della Regione Lazio, avvalendosi inoltre del patrocinio del Comune di Roma.

Si tratta in sostanza di un servizio culturale continuativo per le persone con disabilità della vista e dell’udito, cui la visione dei film viene resa possibile grazie all’audiocommento e alla sottotitolazione di pellicole normalmente distribuite in sala.
La parte tecnica del progetto è curata dalla Società Raggio Verde di Roma, con la consulenza dell’UICI (Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti) e dell’ENS di Milano (Ente Nazionale dei Sordi), rispettivamente per il commento audio e per la sottotitolazione.

Il prossimo appuntamento romano, quindi, è in programma martedì 19 novembre (Cinema dei Piccoli, Viale della Pineta, 15, ore 18.45), con Il lato positivo, commedia statunitense del 2012 diretta da David O. Russell e interpretata, tra gli altri, da Bradley Cooper, Jennifer Lawrence e Robert De Niro, film già candidato a otto Premi Oscar, tratto dal romanzo di Matthew Quick L’orlo argenteo delle nuvole.
Si proseguirà poi, nella Capitale, il 17 dicembre, con il film inglese del 2012 A Royal Weekend (S.B.)

Per ulteriori informazioni e approfondimenti: ufficiostampa@scrittoio.net.

Stampa questo articolo