- Superando.it - http://www.superando.it -

Perché ci vuole orecchio!

Bambino con gli occhiali e con la tesata sopra a un libro. Davanti a lui altri libriNata da un progetto di ricerca di Elena Rocco, docente presso il Dipartimento di Management dell’Università Ca’ Foscari di Venezia, la Fondazione Radio Magica ONLUS – presentata alla fine del 2012 – è impegnata nella creazione di un vero e proprio bene collettivo per la famiglia e la scuola, ovvero un portale con la prima radio e la prima biblioteca per bambini e ragazzi, fruibile da internet e dispositivi mobili, per consentire a tutti, a prescindere dalla localizzazione geografica e dalla disponibilità di risorse economiche, l’accesso alla cultura dell’infanzia e dell’adolescenza. Artisti, scrittori, pediatri ed esperti dell’età evolutiva lavorano infatti a fianco della redazione, per creare un luogo con contenuti culturali belli e divertenti, accessibili a tutti, anche a persone con disabilità percettive e disturbi specifici dell’apprendimento, secondo l’approccio del cosiddetto Universal Design.
In altre parole, l’obiettivo fondamentale di Radio Magica è quello di muoversi nell’àmbito del principio di inclusività in tutte le sue sfumature, facendo leva sul design dei prodotti audio e video, realizzati per consentire una fruizione condivisa dei contenuti.
Nel maggio di quest’anno, tra l’altro, la Fondazione si è anche aggiudicata il primo premio al Concorso nazionale #web2salute2013, istituito dal Coordinamento Nazionale Marketing Sociale e dalla FIASO (Federazione Italiana Aziende Sanitarie e Ospedaliere).

Ora, in coincidenza con il 20 novembre, Giornata Internazionale per i Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza, Radio Magica sta per far partire da Roma, con l’evento per bambini e ragazzi denominato Perchè ci vuole orecchio!, un percorso di 365 giorni, volto al riconoscimento del Diritto all’Ascolto di Qualità per i bambini e i ragazzi, durante il quale, per un anno intero, la Fondazione dialogherà con personalità, enti e associazioni del territorio italiano, per confezionare un documento dedicato a questo importantissimo tema, che verrà presentato esattamente il 20 novembre 2014, in occasione della medesima ricorrenza.
L’evento che darà il via al progetto, dunque, è in programma presso l’Istituto Comprensivo Via delle Carine di Roma, quando alle ore 10 Radio Magica offrirà ai ragazzi della Capitale un appuntamento dedicato appunto all’Ascolto di Qualità e durante il quale gli studenti potranno dialogare con la citata Elena Rocco, segretario generale della Fondazione e con Luigi Dal Cin, scrittore per l’infanzia e Premio Andersen 2013, potendo inoltre apprezzare la lettura espressiva di importanti attori della capitale.
Sempre il 20 novembre, poi, Elena Rocco verrà intervistata nel pomeriggio ai microfoni di Fahrenheit RADIO3 (ore 16), per raccontare la nascita di Radio Magica, mentre in serata riceverà il Premio Minerva Annamaria Memmoliti, istituito nel 1983 e primo premio al femminile in Italia, assegnato a donne che si distinguono in progetti di eccellenza nell’imprenditoria sociale. (S.B.)

Per ulteriori informazioni e approfondimenti: Ufficio Stampa Fondazione Radio Magica ONLUS (Antonello Dinapoli), redazione@radiomagica.org, antonellodinapoli@yahoo.it.