Warning: unlink(/web/htdocs/www.superando.it/home/files/wpcf7_captcha/3407984005.png): No such file or directory in /web/htdocs/www.superando.it/home/wp-content/plugins/really-simple-captcha/really-simple-captcha.php on line 263

Warning: chmod(): No such file or directory in /web/htdocs/www.superando.it/home/wp-content/plugins/really-simple-captcha/really-simple-captcha.php on line 264

Warning: unlink(/web/htdocs/www.superando.it/home/files/wpcf7_captcha/3407984005.png): No such file or directory in /web/htdocs/www.superando.it/home/wp-content/plugins/really-simple-captcha/really-simple-captcha.php on line 265
Nuovo Centro d’Ascolto per le distrofie a Milano

Nuovo Centro d’Ascolto per le distrofie a Milano

I CAD (Centri Ascolto Duchenne) sono servizi gratuiti di consulenza specialistica, voluti dall’Associazione Parent Project, per assicurare informazioni e un aggiornamento continuo sulle varie problematiche mediche, sanitarie e sociali connesse alla distrofia muscolare di Duchenne e a quella di Becker. Attualmente ce ne sono tredici, in diverse Regioni, ma il 23 novembre ne verrà inaugurato uno anche a Milano

Giovane affetto da distrofia muscolare di Duchenne

Un giovane affetto da distrofia muscolare di Duchenne

I CAD (Centri Ascolto Duchenne) sono servizi gratuiti di consulenza specialistica – aperti anche a clinici, operatori socio-sanitari e insegnanti – voluti dall’Associazione Parent Project, per assicurare informazioni e un aggiornamento continuo sulle varie problematiche mediche, sanitarie e sociali connesse alla distrofia muscolare di Duchenne e alla sua variante più lieve di Becker, ovvero a due tra le più gravi e invalidanti forme di malattie neuromuscolari.

Attualmente le sedi dei CAD sono esattamente tredici, in varie Regioni, e seguono complessivamente oltre seicento nuclei familiari con progetti personalizzati. Sabato 23 novembre (Via Fratelli Zoia, 71, Zona San Siro), però, ne verrà inaugurata una anche a Milano (ore 11), sviluppata per diventare un luogo d’incontro dove le famiglie e i volontari possano organizzare azioni di sensibilizzazione ed eventi di raccolta fondi finalizzata alla ricerca scientifica.
«Per questo – spiegano dall’Associazione Parent Project – presso la sede milanese sarà presente anche un esperto di raccolta fondi, che coordinerà le tantissime attività organizzate in tutta la Lombardia». (S.B.)

Per ulteriori informazioni e approfondimenti: ufficiostampa@parentproject.it, cadmilano@parentproject.it.

Stampa questo articolo