- Superando.it - http://www.superando.it -

Buone notizie dalla Finanziaria della Sardegna

Consiglio Regionale della Sardegna

Il Consiglio Regionale della Sardegna

Una buona notizia arriva dalla Sardegna, dove l’approvazione della Legge Finanziaria Regionale per il 2014 è stata caratterizzata anche dall’approvazione di un emendamento, in base al quale sono stati assegnati 10 milioni di euro aggiuntivi per i progetti personalizzati del Fondo per la Non Autosufficienza.
«In tal modo – commenta Marco Espa, consigliere regionale e componente della Commissione Sanità e Politiche Sociali, che ha proposto l’emendamento – il prossimo Presidente della Regione che scaturirà dalle elezioni del 16 febbraio non dovrà tagliare nemmeno un euro di quelli destinati ai piani personalizzati basati sulla Legge 162/98 e di quelli del Progetto Ritornare a Casa* per persone con grave disabilità».

Con la nuova Legge Finanziaria Regionale, dunque, saranno a disposizione in Sardegna circa 134 milioni di euro complessivi, per piu di 30.000 progetti personalizzati, consentendo risparmi sul fondo sanitario da tre a cinque volte rispetto a quelli che sarebbero i costi dei corrispondenti ricoveri. «Si rafforza così – aggiunge Espa – il cosiddetto “modello Sardegna”, visto con attenzione e interesse anche da altre Regioni italiane e che vede persone come Salvatore Usala, segretario del del Comitato 16 Novembre ONLUS (Associazione Malati SLA e Malattie Altamente Invalidanti), tra i principali protagonisti della battaglia per i diritti umani delle persone in situazione più estrema». (S.B.)

*Progetto regionale sardo basato sulla scelta di restare al proprio domicilio, coprogettando un piano personalizzato.