Raccolte fondi: collaborate alla nuova indagine dell’IID

Giunta alla sua undicesima edizione, l’indagine dell’IID (Istituto Italiano della Donazione) sull’andamento delle raccolte fondi in Italia si basa su un semplice questionario, cui tutti possono ancora partecipare sino al prossimo 2 febbraio. I risultati verranno poi presentati pubblicamente, nel corso di un evento in programma il 17 febbraio a Roma

Banconota piegata che entra in un salvadanaioÈ certamente la più “longeva” indagine sull’andamento delle raccolte fondi in Italia, quella promossa dall’IID (Istituto Italiano della Donazione), della quale in questi anni anche il nostro giornale ha via via riferito.
Attualmente, e sempre nell’àmbito delle varie rilevazioni realizzate semestralmente, è in corso la raccolta dei dati per l’undicesima edizione dell’iniziativa, che si svolge tramite un semplice questionario, cui tutti possono ancora partecipare fino al 2 febbraio.

La ricerca, lo ricordiamo, si avvale della collaborazione dell’ASSIF(Associazione Italiana Fundraiser) e i dati tratti dalle risposte inviate all’IID verranno analizzati in forma aggregata e anonima.
I risultati del questionario – che verranno inviati a tutti i partecipanti allo stesso – saranno poi presentati pubblicamente nel corso dell’evento intitolato L’andamento delle raccolte fondi: stime 2013 e proiezioni 2014, in programma per il 17 febbraio a Roma (Sala Stampa della Camera dei Deputati, Via della Missione, 4). (S.B.)

Cliccando qui, si accede direttamente al questionario, nel sito dell’IID (Istituto Italiano della Donazione). Per ulteriori informazioni e approfondimenti: comunicazione@istitutoitalianodonazione.it.

Stampa questo articolo