Viaggi personalizzati per tutti i gusti

Paesi lontani, grandi città europee, isole del Mediterraneo, soggiorni marini e altro ancora: ce n’è davvero per tutti i gusti tra le mete proposte all’insegna della personalizzazione e dell’accessibilità dalla Società Cooperativa Sociale Concrete di Garlasco (Pavia), i cui viaggi risultano sì particolarmente attenti alle esigenze delle persone con disabilità, ma sono adatti e fruibili da parte di tutti

Viaggio organizzato da Concrete ONLUS di Garlasco (Pavia)

Persone con disabilità partecipanti a un viaggio organizzato da Concrete ONLUS di Garlasco (Pavia)

«I nostri sono viaggi personalizzati, che partono dall’esigenza di un individuo o di un gruppo di persone di recarsi in una determinata località e che chiedono un’idea, un preventivo e delle soluzioni; noi le prepariamo, pubblicizziamo l’idea, aggreghiamo il gruppo e alla fine entriamo nei dettagli e rendiamo operativo il viaggio».
È questa la filosofia di Concrete, Società Cooperativa ONLUS di Garlasco (Pavia), come la spiega il direttore Claudio Fontana, che aggiunge: «I viaggi che proponiamo sono fatti per persone con disabilità e sempre pensati “a coppie”, cioè con un disabile e un accompagnatore. Se poi l’accompagnatore non c’è, lo troviamo noi – normalmente a titolo gratuito – e la persona con disabilità ha a proprio carico la quota, che è sempre calcolata per coppia».
Quel che va poi certamente sottolineato è che si tratta di proposte fatte sì per persone con disabilità, ma adatte e fruibili da tutti coloro che vi vogliano partecipare. E si tratta di proposte quanto mai interessanti: per capirlo, basta sfogliare rapidamente il dettaglio delle destinazioni programmate per questo 2014, con viaggi a Creta, Cipro, Parigi, Marocco, Lisbona, Paesi Baltici, Londra, Madrid, Valle della Loira, California, Andalusia-Gibilterra-Portogallo, Israele, Croazia e Sudafrica, oltre ai soggiorni marini sulla Riviera Romagnola e sulla Costiera Amalfitana. Ve n’è insomma per tutti i gusti. (S.B.)

Per ulteriori informazioni e approfondimenti: concrete.onlus@tiscali.it.

Stampa questo articolo