Autismo è…

Lo sta chiedendo in queste settimane l’Associazione salernitana Autismo Fuori dal Silenzio ai bimbi e ai ragazzi delle scuole, nell’àmbito dell’omonimo concorso, per disegni o per racconti, che vivrà il proprio momento conclusivo in coincidenza del 2 aprile, Giornata Mondiale per la Consapevolezza dell’Autismo

Bimbo con una mano sulla tastiera di un pianoforteÈ certamente degna di nota l’iniziativa promossa dall’Associazione Autismo Fuori dal Silenzio di Salerno, che vivrà il proprio momento conclusivo in occasione del 2 aprile, Giornata Mondiale per la Consapevolezza dell’Autismo, evento di cui avremo occasione di riparlare ampiamente.
Si tratta del concorso denominato Autismo è… 2014, rivolto alle scuole dell’infanzia, elementari e medie, cui si può ancora partecipare – entro il 20 marzo – con elaborati inediti, ripartiti nelle categorie dei Disegni e dei Racconti centrati appunto sul tema dell’autismo.
La premiazione, com’è detto, è in programma per mercoledì 2 aprile presso l’Istituto delle Figlie della Carità del Preziosissimo Sangue di Pagani (Salerno), coadiuvata dalla presenza del Coro Alfonsiano diretto dal mastro padre Paolo Saturno.
L’Associazione Autismo Fuori dal Silenzio è nata alla fine 2012, per volontà di un gruppo di genitori di bambini con disturbi dello spettro autistico, allo scopo di intensificare ancor di più e in modo concreto i progetti attuabili sul territorio salernitano. (S.B.)

Per ulteriori informazioni e approfondimenti: info@autismofuoridalsilenzio.it.

Stampa questo articolo