- Superando.it - http://www.superando.it -

L’immagine della disabilità

Realizzazione grafiac per il concorso di fotografia "L'immagine della disabilità"“Addetti ai lavori” (ovvero fotografi e fotografe) italiani e stranieri, ma anche comuni cittadini, studenti delle scuole superiori e tutti coloro che, singolarmente o in associazione, «desiderino apportare il proprio contributo, restituendo all’immagine della disabilità la dimensione reale e autentica che ad essa appartiene, in quanto condizione del genere umano», possono partecipare, fino al 14 aprile, al concorso di fotografia denominato L’immagine della disabilità, promosso dalla Sezione UILDM di Pescara (Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare), insieme alle Associazioni Diversuguali di Pescara e AIAS di Lanciano (Chieti), alla Cooperativa Sociale Insieme Diversamente e al Centro Servizi Volontariato della città abruzzese, in partnership con la Provincia e il Comune di Pescara, Aurum La Fabbrica delle Idee, RAI Regione Abruzzo e il quotidiano «Il Centro».

Scopo dell’iniziativa, come detto e come si può leggere nel bando, è quello di «sensibilizzare e suscitare una riflessione sulla condizione della disabilità, comune a tutti e perciò non soggetta a pregiudizio e discriminazione, con la ricerca di immagini-simbolo».
I voti della giuria popolare e quelli di una commissione formata da esperti porteranno, insieme, a selezionare quindici immagini, tra le quali saranno scelte le tre vincitrici, che verranno premiate il 17 maggio, durante il convegno L’immagine della disabilità nella media, del quale avremo ancora occasione di occuparci. (S.B.)

All’interno del sito della UILDM di Pescara, sono disponibili sia la scheda d’iscrizione che il regolamento del concorso. Per ulteriori informazioni e approfondimenti: uildmpe@hotmail.com.